Scoperta discarica abusiva di 2600 mq con oltre 200 auto abbandonate - Tuttoggi

Scoperta discarica abusiva di 2600 mq con oltre 200 auto abbandonate

Redazione

Scoperta discarica abusiva di 2600 mq con oltre 200 auto abbandonate

Gio, 09/12/2021 - 11:12

Condividi su:


Il "cimitero di auto" è stato individuato dall'elicottero della Guardia di Finanza, la maggior parte dei materiali sono rifiuti pericolosi "Rischio contaminazione per sottosuolo e falde acquifere" | Scattato sequestro dell'area

Una discarica abusiva con oltre 200 auto da rottamare è stata scoperta, nei giorni scorsi, in una zona periferica del Comune di Gubbio.

Un “cimitero di auto” di oltre 2600 mq

Si tratta di un’area di oltre 2.600 metri quadri, – in un terreno classificato come “agricolo” – piena zeppa di carcasse di vetture abbandonate e non bonificate ma anche di parti meccaniche e di carrozzeria, filtri per olio e batterie esauste.

Carcasse di 130 veicoli stoccate illegalmente, 2 denunce e area sequestrata

La scoperta…dall’alto

Il “cimitero di auto” abbandonate è stato localizzato grazie ad un “sorvolo operativo” dell’elicottero della Guardia di Finanza, dotato di innovativi sistemi di telerilevamento.

“Rifiuti pericolosi”

Verificata la riconducibilità dell’area ad una società operante proprio nel settore del commercio di autoveicoli, i finanzieri hanno appurato che la maggior parte dei materiali – classificabili come “rifiuti pericolosi” – erano direttamente a contatto sul suolo non impermeabilizzato, con il conseguente rischio di contaminazione di sottosuolo e falde acquifere.

Segnalato alla Pricura il legale rappresentante della società

Il legale rappresentante della società è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Perugia per avere esercitato abusivamente le attività di gestione di rifiuti e autodemolizione, ai sensi delle disposizioni del decreto legislativo n. 152/2006, Testo unico ambientale.

Sequestro

Su richiesta della stessa Procura, il Giudice per le indagini preliminari, ha emesso, nei giorni scorsi, decreto di convalida del sequestro, eseguito d’urgenza dai Finanzieri del Comando Provinciale di Perugia e della Sezione Aerea di Pratica di Mare (Roma).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!