Scherma: giovani ternani tra i primi posti della gara internazionale di Pisa - Tuttoggi

Scherma: giovani ternani tra i primi posti della gara internazionale di Pisa

Redazione

Scherma: giovani ternani tra i primi posti della gara internazionale di Pisa

Mer, 15/02/2012 - 11:56

Condividi su:


Scherma: giovani ternani tra i primi posti della gara internazionale di Pisa

Grande soddisfazione all'Accademia Scherma Terni per i risultati ottenuti dai propri atleti alla gara internazionale di Pisa del circuito europeo under 17. Il miglior risultato è stato ottenuto da Chiara Crovari, atleta del 1997, al 1° anno della categoria cadetti, che è riuscita a centrare il tabellone della finale battendo nella diretta, per entrare nei primi otto con un perentorio 15-8, la tedesca Him Luzia, terza nella classifica generale dopo i gironi, per essere poi battuta 12-15 per la semifinale dalla possente (1.82) atleta ellenica Sakellariou Arianna, n°4 del ranking europeo di due anni più grande, classificatasi poi al secondo posto. Alla fine un 8° posto di tutto rispetto che si colloca tra i migliori risultati ottenuti ultimamente in assoluto fra gli schermidori ternani.

Ma le buone notizie non finiscono qui: infatti anche altre due atlete hanno avuto ottimi risultati: Lucia Lucarini, del 1998 e quindi ancora più giovane e alla sola seconda gara internazionale, è riuscita a entrare nel tabellone dei primi 16 capitolando nell’assalto per entrare nei quarti con la greca Dimkou Stavroula che poi è risultata la vincitrice della gara. Altra nota positivissima viene da Alessia Lucentini, atleta del 1999, quindi giovanissima, che nella sua categoria è la n° 4 nel ranking nazionale e alla sua prima partecipazione ad una gara internazionale. Pur rendendo una differenza di quattro anni di età alla maggior parte delle atlete si è classificata al 37° posto dimostrando carattere e grinta e senza alcun timore reverenziale nei confronti di nessuno. Da segnalare anche la 39° posizione di Linda Lucarini e la 52° di Francesco Carnevali tra i maschi.
Inizia così molto bene un lungo periodo di gare che vedrà impegnati in forza, già dal prossimo fine settimana, gli atleti dell’Accademia Della Scherma Terni, che parteciperanno con ben due squadre (una maschile e una femminile) alla finale dei Campionati Italiani del Gran Premio Giovanissimi.
Avrà quindi molto da fare il Maestro De Santis nel ricaricare le pile per la prossima gara che si svolgerà sempre a Pisa e sarà sicuramente aiutato dalla possibilità di allenarsi in maniera ottimale nella nuovissima sala messa a disposizione dalla società.


Condividi su:


Aggiungi un commento