San Venanzo, restrizioni per l'uso di acqua potabile - Tuttoggi

San Venanzo, restrizioni per l’uso di acqua potabile

Redazione

San Venanzo, restrizioni per l’uso di acqua potabile

Ordinanza del sindaco Marsilio Marinelli emanata a causa della situazione di siccità delle falde dovuta alla scarsità di piogge
Mar, 13/06/2017 - 12:23

Condividi su:


Contiene una serie di divieti e restrizioni all’uso dell’acqua della rete, l’ordinanza del sindaco di San Venanzo Marsilio Marinelli emanata a causa della situazione di siccità delle falde dovuta alla scarsità di piogge. L’ordinanza vieta l’impiego di acqua potabile per lavaggio di cortili, piazzali, veicoli a motore in casa. L’acqua non può essere usata neanche per innaffiamento di giardini, prati ed orti, il riempimento di piscine, vasche da giardino, fontane ornamentali e simili, anche se dotate di impianto di ricircolo dell’acqua, se non previa presa di contatto con il Servizio idrico per concordarne modalità e tempi di riempimento.

“Sono escluse dal divieto – spiega il sindaco nel provvedimento – le forniture erogate per scopi particolari, in base a contratti specifici stipulati fra l’utente e l’ente erogatore, compreso l’uso da parte dell’ente pubblico per il mantenimento di parchi, fontane e giardini ed i fini di prioritario interesse pubblico”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!