Quintana, valzer di cavalieri tra i Rioni. Cambiano Gubbini, Paci e Chicchini

Quintana, valzer di cavalieri tra i Rioni

Redazione

Quintana, valzer di cavalieri tra i Rioni

Ven, 02/10/2020 - 16:57

Condividi su:


Quintana, valzer di cavalieri tra i Rioni

Settimana carica di novità per la Quintana di Foligno, per quanto riguarda i cavalieri. Probabilmente quello che fa più rumore è il divorzio tra il Croce Bianca e Massimo Gubbini, ma parallelamente, sono arrivate al capolinea anche le collaborazioni tra Lorenzo Paci e il Morlupo e il Pugilli con Pierluigi Cicchini.

Quintana e cavalieri: divorzio tra Gubbini e Croce Bianca

Facciamo un ‘in bocca al lupo’ a Massimo Gubbini per le quintane future e ringraziamo la Commisione Tecnica Rionale per il lavoro portato avanti fino ad oggi, che ci ha permesso lo scorso anno di aggiungere un altro Palio all’Albo d’Oro rionale – dice una nota del Rione – Un ringraziamento doveroso va a tutti i crocebianchini che in questa edizione 2020 della Giostra della Quintana hanno sostenuto il nostro Rione, con il proprio lavoro, nonostante le difficoltà organizzative dovute all’emergenza Covid-19. La vicinanza e l’impegno di tutti i rionali ci danno forza ed entusiasmo, tanto che stiamo già lavorando all’edizione 2021 della Giostra della Quintana con importanti novità!“.

Cavalieri Quintana: separazione anche tra Morlupo e Paci

Separazione anche tra Morlupo e Paci. “Ringraziamo il plurivittorioso Lorenzo per la professionalità, l’impegno e la serietà dimostrata come uomo e come cavaliere. Sei anni trascorsi insieme, tante emozioni e un palio vinto. Ad un professionista come te non possiamo che augurare tutto il meglio”.

Chicchini e Pugilli, finisce la storia

Dopo sette anni finisce la storia tra Pugilli e Pierluigi Cicchini. “Dopo sette anni passati all’ombra dell’Aquila Nera Chicchini ha espresso il desiderio di trovare nuovi stimoli altrove. Sono stati sette anni intensi dove Pierluigi ci ha regalato due palii, uno proprio l’anno scorso e l’altro, indimenticabile, nel settembre 2016, entrambi con il mitico Edward England. Ringraziamo Pierluigi per il lavoro svolto e la serietà messa a disposizione per il nostro Rione, facendogli un grande in bocca al lupo per il futuro“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!