Prende a calci il suo cane, denunciato 48enne - Tuttoggi

Prende a calci il suo cane, denunciato 48enne

Redazione

Prende a calci il suo cane, denunciato 48enne

E' successo all'interno di un bar di Bastia Umbra: avventori chiamano la polizia che rintraccia l'uomo e lo denuncia per maltrattamento di animali
martedì 19 20 Novembre19 - 10:41
Prende a calci il suo cane, denunciato 48enne

Quando hanno visto quell’uomo picchiare senza motivo il proprio cane, hanno chiamato il 113 perché gli agenti ponessero fine a quella brutta scena. E’ successo in un bar di Bastia Umbra, quando appunto gli agenti del commissariato di polizia di Assisi sono intervenuti nel locale dopo una segnalazione.

Dai primi accertamenti è emerso che, poco prima, all’interno del bar, si era verificata una lite verbale tra un avventore e il proprietario di un cane, il quale, senza apparente motivo, prendeva ripetutamente a calci il proprio animale. Compiuti gli accertamenti del caso, anche grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza, si è risaliti al proprietario dell’animale, un 48enne incensurato residente a Bastia Umbra.

Al termine delle attività di rito il 48enne veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di maltrattamenti di animali.

(foto di repertorio)

Aggiungi un commento