Perugia - Pescara, Romizi ai Grifoni: "La B un patrimonio che va tutelato"

Perugia – Pescara, Romizi ai Grifoni: “La B un patrimonio che va tutelato”

Redazione

Perugia – Pescara, Romizi ai Grifoni: “La B un patrimonio che va tutelato”

Il sindaco chiede ai giocatori impegno e ardore agonistico
Ven, 14/08/2020 - 19:24

Condividi su:


Perugia – Pescara, Romizi ai Grifoni: “La B un patrimonio che va tutelato”

La serie B, un patrimonio che va difeso. Così il sindaco Andrea Romizi, insieme a tutta l’amministrazione comunale, si rivolge ai Grifoni a poche ore dalla sfida salvezza tra Perugia e Pescara.

Stasera contro il Pescara – sottolineano il sindaco Andrea Romizi e tutta l’Amministrazione comunale di Perugia – ci si giocherà una stagione. Come tutti i tifosi biancorossi siamo idealmente stretti attorno al Grifo e partecipi delle sorti del Perugia Calcio. La serie B è un patrimonio preziosissimo, non solo sportivo, di tutta la città. Un patrimonio che ci aspettiamo venga difeso con il massimo dell’impegno e dell’ardore agonistico“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!