Perugia, ancora gravi i fratellini di Marsciano intossicati da monossido di carbonio - Tuttoggi

Perugia, ancora gravi i fratellini di Marsciano intossicati da monossido di carbonio

Redazione

Perugia, ancora gravi i fratellini di Marsciano intossicati da monossido di carbonio

Dom, 17/02/2013 - 17:18

Condividi su:


Nella tarda mattinata di oggi, i sanitari del S.Maria della Misericordia si sono tenuti in contatto con l' Ospedale “Meyer” di Firenze dove, da ieri pomeriggio, sono ricoverati i due fratellini intossicati da monossido i carbonio, per le esalazìoni legate ad un incendio sviluppatosi nella abitazione dove la famiglia viveva da pochissimo tempo, nel comune dibMarsciano.
Lo stesso medico che aveva prestato i primi soccorsi ai due bambini di un anno, una femminuccia, e poco piu' di due, il maschietto, il Dottor Massimo Siciliani, si è a lungo intrattenuto al telefono con i colleghi del Reparto di Rianimazione del nosocomio fiorentino.vSono stati confrontati i parametri vitali rilevati iei e questa mattina, fatto il punto della situazione. I due bambini sono ancora intubati, le loro condizioni restano stazionarie ma sempre gravi e dovranno essere valutate nelle prossime ore, o al massimo, domani. Si dovrà valutare anche la possibilità di trasferirli all' Ospedale Careggi per essere sottoposti a terapia nella camera iperbarica. Al capezzale dei due bambini, si è appreso che si trovano oltre ai genitori, i nonni ed altri familiari.

ARTICOLI CORRELATI:

Perugia, gravi 2 neonati per aver respirato monossido di carbonio sviluppato da incendio pannolini

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!