“Pertinenze del Liceo trascurate e in pessime condizioni”, Tiferno Insieme annuncia interrogazione

“Pertinenze del Liceo trascurate e in pessime condizioni”, Tiferno Insieme annuncia interrogazione

I consiglieri Morini e Vincenti porteranno la questione in Consiglio comunale, “Criticità riguardano verde, scale, strade bianche e parcheggio limitrofo”

share

Le zone pertinenziali del Liceo Plinio il Giovane di Città di Castello e il parcheggio limitrofo di Viale Diaz, di proprietà comunale, sono evidentemente trascurate“.

Con questa premessa i consiglieri di Tiferno Insieme Nicola Morini e Vittorio Vincenti annunciano un’interrogazione a risposta scritta al sindaco, “per sapere se è intenzione dell’amministrazione intervenire per sanare la situazione, eventualmente comunicando modalità e tempi degli interventi in relazione alle varie criticità“. Tra queste, come fanno sapere i consiglieri di opposizione, “il verde abbisognerebbe di una manutenzione più continuativa (con particolare riferimento ai rovi sulle antiche mura urbiche); le scale che conducono a via delle Giulianelle sono rovinate in più punti e l’area spesso risulta sporca“.

In particolare – aggiungono – creano disagio le enormi pozzanghere che si vengono a creare nelle stagioni piovose nella strada bianca prospiciente il Liceo, che pare essere priva di griglie per far defluire le acque. Nella stessa strada risultano divelti alcuni paletti che dovrebbero impedire il transito delle auto da e per il centro storico.
Infine il fondo di asfalto del parcheggio, usato anche dai turisti per un accesso alla città, è molto rovinato ed è pressoché diventato possibile individuare le linee bianche che segnalano gli stalli delle auto“.

share

Commenti

Stampa