Pd, Lisci candidato unico per Spoleto | Laureti punta al provinciale - Tuttoggi

Pd, Lisci candidato unico per Spoleto | Laureti punta al provinciale

Redazione

Pd, Lisci candidato unico per Spoleto | Laureti punta al provinciale

Lun, 28/09/2020 - 21:38

Condividi su:


Pd, Lisci candidato unico per Spoleto | Laureti punta al provinciale

Il Partito democratico di Spoleto punta sul capogruppo Stefano Lisci quale candidato alla segreteria cittadina e per far ripartire l'azione politica

Il Partito democratico di Spoleto punta sul capogruppo Stefano Lisci quale candidato alla segreteria cittadina e per far ripartire l’azione politica, rimasta offuscata nell’ultimo anno della gestione di Matteo Cardini.

Questa mattina, infatti, da Viale Trento e Trieste è partita la proposta di candidatura di Lisci che ha potuto contare sulle firme di oltre 100 dirigenti e simpatizzanti dei dem. Inclusi tutti i consiglieri comunali: Carla Erbaioli, Camilla Laureti e Marco Trippetti.

Nessun altro ha deciso di raccogliere il testimone: alle 18, infatti, nella sede regionale del Pd è pervenuta solo la sua candidatura.

“Mister preferenza”, come è ribattezzato Lisci, che alle ultime elezioni amministrative è risultato il più eletto con 562 preferenze e che vinse il passato congresso con oltre oltre 500 iscritti (oggi il Partito supera di poco le 200 tessere), è già al lavoro per il programma.

Rispetto alle candidature per la segreteria regionale, Lisci e i suoi appoggeranno quella del consigliere regionale Tommaso Bori, che gode della simpatia del segretario nazionale Nicola Zingaretti.

Certo la partita per l’Umbria è tutta da giocare, specie tra Bori e l’altro rivale di spicco, Francesco De Rebotti, sindaco di Narni e presidente Anci, che può contare sul sostegno di diversi amministratori.

Con poche chance di successo gli altri due rivali, il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti e il castiglionese Alessandro Torrini.

Camilla Laureti (a sx della foto)

E’ in questo scenario che, a quanto è dato sapere, si fa nuovamente notare Camilla Laureti, la consigliera di Spoleto che ha sfiorato l’elezione a sindaco di Spoleto e di eurodeputato. Per lei, zingarettiana di ferro, si potrebbe aprire la segreteria provinciale di Perugia.

Resta da capire se anche l’area più moderata del piddì, quella che un tempo si riconosceva nell’ex onorevole Giampiero Bocci, al centro dell’inchiesta di sanitopoli, si avvicinerà a Lisci o continuerà a mantenere le distanze dal partito. Come avvenuto in occasione delle ultime amministrative che regalarono il comando della città del festival alla giunta a trazione leghista.

Lisci candidato per Spoleto

Desidero un partito che torni in mezzo alla gente” dice Lisci a Tuttoggi confermando la propria candidatura “che viva le frazioni e sappia risolvere i problemi a cominciare da quello della occupazione che ha raggiunto in questi ultimi tempi dei livelli preoccupanti. Un partito aperto a tutti, uomini e donne, che vogliono realmente il bene di questa città. Infine un ringraziamento sincero ai consiglieri comunali e a tutti gli iscritti che hanno condiviso la mia candidatura

© Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!