Pasqua in Pinacoteca, concerto a ingresso libero nel suggestivo giardino rinascimentale - Tuttoggi

Pasqua in Pinacoteca, concerto a ingresso libero nel suggestivo giardino rinascimentale

Davide Baccarini

Pasqua in Pinacoteca, concerto a ingresso libero nel suggestivo giardino rinascimentale

Ven, 15/04/2022 - 18:44

Condividi su:


Domenica 17 aprile evento inedito che unisce musica, storia, arte e cultura, con l'apertura straordinaria del museo “Un’occasione per conoscere i luoghi e le opere più suggestive della città”

Pasqua in Pinacoteca con un concerto che, attraverso la musica, richiami gli ideali di fratellanza universale per unire i cittadini del mondo.

Il titolo scelto per l’evento musicale di domenica 17 aprile, alle ore 18, nel Giardino rinascimentale della Pinacoteca comunale di Città di Castello, è infatti “Un giro intorno al mondo dall’Italia al Sud America”, e ne saranno protagonisti Tania Di Giorgio (voce) Fabio Gemmiti (fisarmonica), Fabio Battistelli (clarinetto), Sandro Gemmiti (pianoforte) e Claudio Campadello (contrabbasso).

Una location “mozzafiato” farà da cornice ad un evento unico nel suo genere. Il giardino di Palazzo Vitelli alla Cannoniera era già famoso nell’Europa del Cinquecento per la presenza di piante rare ed esotiche, tanto da dare all’intero complesso l’appellativo di ‘Palazzo del Giardino’.

Per restituire il gusto scenografico del tempo, con la facciata principale rivolta verso un ampio spazio verde, il giardino è stato restaurato sulla base di una serie di disegni eseguiti nel 1699 da Alessandro Nave e conservati nella Biblioteca comunale di Città di Castello. È stato così realizzato un giardino all’italiana dove le siepi di bosso disegnano aiuole dalle forme geometriche e regolari, scandendo lo spazio.

La ricorrenza pasquale del 2022 quest’anno è condizionata dal conflitto in corso in Europa, che ricorda a tutti come la pace non sia un’acquisizione per sempre e che nonostante la tecnologia e l’evoluzione spesso l’umanità rimane in balìa di elementi ed istinti primordiali”, commentano il sindaco Luca Secondi e l’assessore alla Cultura Michela Botteghi, annunciando il concerto ad ingresso gratuito con apertura straordinaria della Pinacoteca, a cura del maestro Fabio Battistelli con la collaborazione della Cooperativa Il Poliedro.

“Sarebbe bello se i prossimi giorni di festa fossero un’’occasione per conoscere e familiarizzare con i luoghi più belli del nostro patrimonio artistico ed architettonico. Per questo invitiamo tutti al concerto di Pasqua, che avrà ingresso libero e che potrà essere associato alla visita alla Pinacoteca che eccezionalmente sarà aperta ai visitatori fino alle 20”. Info: cultura@poliedro.org. Tel. 075-8554202.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!