ORVIETO, GDF ALLA SCUOLA MEDIA "L. SIGNORELLI" PER UNA DIMOSTRAZIONE SULL'IMPIEGO DEI CANI NELLA LOTTA ALLA DROGA - Tuttoggi

ORVIETO, GDF ALLA SCUOLA MEDIA “L. SIGNORELLI” PER UNA DIMOSTRAZIONE SULL'IMPIEGO DEI CANI NELLA LOTTA ALLA DROGA

Redazione

ORVIETO, GDF ALLA SCUOLA MEDIA “L. SIGNORELLI” PER UNA DIMOSTRAZIONE SULL'IMPIEGO DEI CANI NELLA LOTTA ALLA DROGA

Sab, 30/04/2011 - 14:08

Condividi su:


La Scuola Media “L.Signorelli” di Orvieto, in data 28 aprile, ha ospitato un incontro con personale del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Terni ed unità cinofile della Compagnia di Perugia, nell’ambito del progetto “Educare alla Legalità”, promosso dal Comando Generale del Corpo. L’attività informativa ed educativa mirata alla diffusione del concetto di legalità, ha interessato circa 200 giovani delle classi medie dell’Istituto scolastico ed ha visto la partecipazione del Sindaco della cittadina della rupe, Dr. Antonio Concina. L’incontro ha permesso ai Finanzieri di far conoscere ai giovani interlocutori i pericoli derivanti dall’utilizzo delle sostanze stupefacenti sia da un punto di vista fisico che giuridico, approfondendo i risvolti negativi che la droga ha nella famiglia e nei rapporti sociali. Come già avvenuto nel corso di altri incontri, presso altre scuole della provincia di Terni, è stato proiettato uno specifico DVD che ha coadiuvato l’azione educatrice dei Finanzieri. Il filmato proposto ai ragazzi, edito dal Comando Generale del Corpo e concepito appositamente per i ragazzi delle scuole medie, ha permesso attraverso dialoghi ed immagini di catturare ancor più l’attenzione dei ragazzi per far conoscere non solo le attività delle unità cinofile della Guardia di Finanza, ma soprattutto per far recepire un univoco messaggio, quello di dire sempre e comunque NO alle droghe. L’incontro con i giovani è stato quindi caratterizzato da una dimostrazione/esercitazione di due unità cinofile del Corpo che, unitamente ai loro conduttori, hanno simulato il ritrovamento di sostanze stupefacenti occultate sia su persona, che all’interno di autovetture. La dimostrazione ha suscitato il vivo entusiasmo dei ragazzi, che hanno subissato di coccole e carezze i protagonisti a quattro zampe. Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Anna Rita Bellini unitamente al corpo docente che ha assistito all’incontro, ha espresso viva soddisfazione per l’elevato interesse che l’iniziativa ha suscitato nei giovani.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!