"Ok ad allenamenti collettivi dal 18 maggio", l'annuncio di Spadafora e Speranza - Tuttoggi

“Ok ad allenamenti collettivi dal 18 maggio”, l’annuncio di Spadafora e Speranza

Davide Baccarini

“Ok ad allenamenti collettivi dal 18 maggio”, l’annuncio di Spadafora e Speranza

Arrivato il parere positivo del Comitato Tecnico Scientifico che "conferma la linea della prudenza" | E' un primo piccolo passo verso il ritorno degli sport di squadra
Lun, 11/05/2020 - 18:53

Condividi su:


“Ok ad allenamenti collettivi dal 18 maggio”, l’annuncio di Spadafora e Speranza

Da lunedì 18 maggio ripartono gli allenamenti collettivi. Ma con grande prudenza. Lo hanno annunciato il ministro dello Sport Vincenzo Speranza e quello della Salute Roberto Spadafora.

Il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla Figc – hanno detto in una dichiarazione congiunta – è stato espresso oggi dal Comitato Tecnico Scientifico e conferma la linea della prudenza sinora seguita dai ministeri competenti. Le indicazioni del Comitato, che sono da considerarsi stringenti e vincolanti, saranno trasmesse alla Federazione per i doverosi adeguamenti del Protocollo, in modo da consentire la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio”.

Si tratta di un primo piccolissimo passo, ma significativo, prima del possibile ritorno degli sport di squadra, funzionale anche alle riapertura di palestre, piscine e centri sportivi. Il tutto condizionato da rigide misure che saranno svelate tra qualche giorno.

Ora dopo il placet del Cts agli allenamenti collettivi, infatti, è atteso il confronto tra Speranza e il premier Giuseppe Conte. Domani invece (12 maggio) avrà luogo il Consiglio di Lega, nel quale si parlerà, oltre che dell’eventuale ripresa del campionato di serie A e B, anche dei diritti tv. Ma in programma ci sono anche un Consiglio dei Ministri, un’Assemblea di Lega tra le componenti del calcio italiano e, il 14 maggio, la Giunta straordinaria del Coni, che avrà il suo focus proprio sulla ripartenza degli sport italiani.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!