Nocera Umbra si affida a San Rinaldo: apertura straordinaria dell'urna

Nocera Umbra si affida a San Rinaldo: apertura straordinaria dell’urna

Redazione

Nocera Umbra si affida a San Rinaldo: apertura straordinaria dell’urna

Messa votiva per chiedere la protezione del Patrono
Sab, 28/03/2020 - 15:25

Condividi su:


Nocera Umbra si affida a San Rinaldo: apertura straordinaria dell’urna

Apertura dell’urna di San Rinaldo straordinaria a Nocera Umbra per una messa votiva che possa chiedere la protezione del Santo Patrono, in questa terribile emergenza sanitaria. A celebrarla don Ferdinando Cetorelli, parroco della cattedrale, che ha guidato la funzione alla quale ha partecipato anche il sindaco Giovanni Bontempi.

Il parroco

Un momento di intercessione per chiedere la protezione di San Rinaldo – ha detto don Ferdinando anche con una nuova preghiera scritta da monsignor Giovannini. Ci uniamo a tutti i sofferenti che hanno bisogno di speranza. Bello sentire in questo momento la preziosità di un Patrono di cui custodiamo le spoglie. C’è impotenza di fronte a queste calamità, con disposizioni che mirano la condivisione“.

Il sindaco Bontempi

Consacriamo la nostra amata Nocera – ha detto il sindaco Bontempia San Rinaldo, certi della tua protezione, che non ci è mai venuta meno in tutte le prove che abbiamo affrontato. La chiesa di oggi è vuota, ma piena del cuore dei nocerini, della loro speranza e della loro fede“.


Condividi su: