Multa di 7mila euro a locale di via Roma | Alcol a minori e dopo orario di chiusura - Tuttoggi

Multa di 7mila euro a locale di via Roma | Alcol a minori e dopo orario di chiusura

Redazione

Multa di 7mila euro a locale di via Roma | Alcol a minori e dopo orario di chiusura

Intenso fine settimana di controlli da parte delle forze dell'ordine
Mer, 03/06/2020 - 12:38

Condividi su:


Multa di 7mila euro a locale di via Roma | Alcol a minori e dopo orario di chiusura

Una maxi multa per un locale: è l’esito dell’imponente sforzo messo in campo dalle Forze dell’Ordine nel lungo ponte del 2 giugno a Terni.

E’ stato infatti testato il dispositivo di sicurezza attuato dalla Questura di Terni insieme ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza, alla Polizia Locale, oltre alla Polizia Stradale e al Reparto Prevenzione Crimine e alle unità cinofile, messi a disposizione dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

La collaborazione con i locali

Proficua la collaborazione con gli esercenti dei locali, a conferma di quanto sia essenziale la sinergia fra tutti gli attori coinvolti, sia istituzionali, che privati.

Dopo una prima fase in cui non tutto era filato liscio, finalmente sembra che tutto pian piano stia tornando alla normalità. Nella maggior parte delle situazioni, tutto si è svolto senza particolari criticità. Nonostante ci siano stati segnali di deriva comportamentale nel mondo giovanile, concretizzati in interventi della Polizia nei confronti di ragazzi – anche minori – che avevano fatto abuso di sostanze alcoliche.

Multa a locale di via Roma

In tale contesto, è stato sanzionato il titolare di un locale di via Roma. Gli è stata comminata una multa di 6.666 euro, per aver somministrato bevande oltre l’orario di chiusura, e di 400 euro per aver venduto bevande alcoliche a minori di 16 anni.

Arrestato ternano per droga

Nell’ambito dei controlli, la Sezione Antidroga della Squadra Mobile ha arrestato un ternano di 43 anni, disoccupato e con precedenti per droga, per detenzione ai fini di spaccio.

Fermato in centro per un normale controllo, si è mostrato da subito troppo nervoso: è stato trovato in possesso di due dosi di eroina e la successiva perquisizione domiciliare, ha permesso di rinvenire 60 grammi di hashish e 1.150 euro in contanti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!