MeetEurope - Formazione per docenti al “Mazzatinti” di Gubbio - FOTO - Tuttoggi

MeetEurope – Formazione per docenti al “Mazzatinti” di Gubbio – FOTO

Redazione

MeetEurope – Formazione per docenti al “Mazzatinti” di Gubbio – FOTO

Mar, 09/04/2013 - 17:23

Condividi su:


MeetEurope –  Formazione per docenti al “Mazzatinti” di Gubbio – FOTO

Cresce il numero delle scuole impegnate nei progetti europei. La partecipazione a questi programmi, oltre a rafforzare il senso di appartenenza all’Unione, ha rivoluzionato il modo di essere e di fare scuola creando nuove opportunità per studenti e insegnanti. L’Istituto Superiore “G. Mazzatinti” di Gubbio ha organizzato, in collaborazione con il centro di informazione e comunicazione europea InfoEuropa della Provincia di Perugia, un incontro rivolto ai docenti dal titolo “MeetEurope – Programma di apprendimento permanente (LLP) per le scuole”. All’iniziativa coordinata da Maria Marinangeli dirigente scolastico del “Mazzatinti”, hanno partecipato per la Provincia di Perugia l’assessore alle politiche comunitarie Donatella Porzi e Valeria Gentili dell’InfoEuropa, Rosella Bellucci responsabile Informagiovani del Comune di Gubbio, Maria Teresa Rughi dell’I.I.S. “G. Mazzatinti”, Andrea Mennella del I° Circolo didattico ‘S. Filippo’ di Città di Castello e Chiara Sabatini della scuola media di Attigliano (Terni). L’ assessore Donatella Porzi ha elogiato il ‘Mazzatinti’ per la sua dinamicità e propensione verso l’Europa. “La Provincia, attraverso l’InfoEuropa – ha detto l’assessore Porzi – sostiene le scuole nel progettare e realizzare attività che permettono esperienze di studio, confronto e crescita. Dal 1° gennaio 2014 – ha continuato Donatella Porzi – prenderà il via un nuovo programma della Commissione europea che coprirà sette anni e, con molta probabilità, prenderà il nome di ‘Erasmus per tutti’. Tra le novità, oltre al nome del programma, verrà inserito lo sport nelle attività dell’Unione Europea. Saranno molte le opportunità da cogliere – ha concluso l’assessore – per costruire percorsi formativi che valorizzino le esperienze transnazionali, contribuendo quindi al rafforzamento di una cultura europeista”. Valeria Gentili, dopo aver riferito l’attività svolta dall’InfoEuropa della Provincia, ha presentato una panoramica sul programma di apprendimento permanente LLP spiegando la struttura e le finalità del progetto. L’obiettivo principale del programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento permanente è quello di promuovere scambi, iniziative di cooperazione e mobilità tra i sistemi di istruzione e formazione dell’Unione. Rosella Bellucci ha ricordato la convenzione stipulata tra il Comune di Gubbio e la Provincia di Perugia per creare nel territorio eugubino un punto di contatto con l’Europa e ha dato la massima disponibilità per promuovere e agevolare le esperienze all’estero. Maria Teresa Rughi dell’I.I.S. “G. Mazzatinti” ha raccontato la sua esperienza con il progetto e-Twinning, Andrea Mennella del I° Circolo didattico ‘S. Filippo’ di Città di Castello ha presentato un’interessante ricerca sulle origini comuni delle lingue indoeuropee e Chiara Sabatini della scuola media di Attigliano ha illustrato la sua esperienza di formazione in servizio. Questi contributi hanno evidenziato come la formazione dei docenti – grazie anche ai programmi europei – oggi più che mai sia uno strumento indispensabile per rinnovare la scuola e dare nuove risposte a nuove esigenze.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!