Lascito Mariani, incontro Comune-Asl "Priorità Centro Alzheimer e Muzi Betti" - Tuttoggi

Lascito Mariani, incontro Comune-Asl “Priorità Centro Alzheimer e Muzi Betti”

Redazione

Lascito Mariani, incontro Comune-Asl “Priorità Centro Alzheimer e Muzi Betti”

Gio, 25/02/2021 - 14:25

Condividi su:


"Scelte in linea con le volontà delle sorelle Mariani", presto il secondo incontro per definire le tempistiche

Si è svolto questa mattina (giovedì 25 febbraio) il primo incontro operativo di programmazione dell’utilizzo del Lascito Mariani.

L’importante appuntamento ha visto protagonisti tra il Comune di Città di Castello – con il sindaco Luciano Bacchetta, il consigliere delegato Gaetano Zucchini, gli assessori alle Finanze Vincenzo Tofanelli e alle Politiche Sociali Luciana Bassini – e la delegazione di Asl Umbria 1, guidata dal direttore generale Gilberto Gentili.

E’ stata una riunione molto proficua e molto interessante nella quale si sono trovati elementi per l’utilizzo del Lascito “in linea con le volontà delle sorelle Mariani“.

Lascito Mariani, tira e molla ex ospedale. Il Mosaico “Date 1 milione a Muzi Betti!”

Pensiamo al Centro Alzheimer, ad un sostegno per le Opere Pie Muzi Betti e ad interventi che non prevedono una programmazione a lungo termine ma una sostanziale ed immediata operatività. Siamo soddisfatti di questo incontro che è anticipatore di ulteriori sviluppi“.

Intanto è già stata fissata la data del secondo incontro, che sarà più operativo e sostanziale, con all’ordine del giorno le tempistiche degli interventi.

Stiamo realizzando quello che volevano le sorelle Mariani, – ha concluso Bacchetta – con massima trasparenza e impegno; naturalmente ci continueremo a confrontare con Asl e Regione Umbria come è doveroso, perché è fondamentale che si raggiungano gli obiettivi che ci siamo proposti”.

[Foto risalente al 29/07/2020]

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!