Infrastrutture, Nevi "Servono i fondi per le strade tra Spoleto e Terni" - Tuttoggi

Infrastrutture, Nevi “Servono i fondi per le strade tra Spoleto e Terni”

Redazione

Infrastrutture, Nevi “Servono i fondi per le strade tra Spoleto e Terni”

Dopo l'approvazione del decreto Sblocca cantieri in Senato, il parlamentare umbro evidenzia la necessità di intervenire su Flaminia e completamento della Tre Valli
Lun, 10/06/2019 - 12:25

Condividi su:


Non basta quella che è stata ribattezzata come “Norma Spoleto” all’interno del decreto “sblocca cantieri” approvato in Senato ed ora al vaglio della Camera che permetterà di sistemare alcune strade del territorio comunale spoletino, ma occorre intervenire seriamente sulle infrastrutture di collegamento tra Spoleto e Terni, Flaminia e Tre Valli il cui completamento è al palo da tempo immemore.

E’ quanto sostiene l’onorevole Raffaele Nevi (Forza Italia) che in una nota chiede appunto fondi per le infrastrutture di collegamento in questione. “Bene l’approvazione dell’emendamento per la messa in sicurezza delle strade del comune di Spoleto – commenta Nevi – ma occorre intervenire per sbloccare definitivamente il completamento della Baiano – Spoleto e per la progettazione della nuova Flaminia tra Spoleto e Terni. Non possiamo continuare ad assistere ad incidenti e traffico pazzesco su una strada che dovrebbe essere invece ripensata, messa in sicurezza e dedicata solo al traffico leggero. Da troppo tempo per colpa della sinistra nessuno parla di nuove infrastrutture viarie nella parte Sud dell’Umbria. Forza Italia vuole farlo. Non possiamo accontentarci”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!