Il Grifo a Brescia apre la tormentata stagione della Serie B 2018/19 - Tuttoggi

Il Grifo a Brescia apre la tormentata stagione della Serie B 2018/19

Massimo Sbardella

Il Grifo a Brescia apre la tormentata stagione della Serie B 2018/19

Stilato il calendario nonostante il ricorso della Ternana
lunedì, 13/08/2018 - 23:55

Condividi su:


Il Grifo a Brescia apre la tormentata stagione della Serie B 2018/19

Sarà Brescia-Perugia, venerdì 24 agosto alle 21, ad aprire la Serie B 2018/19. Questo l’esito del sorteggio del calendario, che si è svolto in un clima di surreale incertezza, con la Lega di B che ha dovuto attendere per oltre un’ora e mezza, rispetto all’orario fissato per il sorteggio, il via libera da parte della Figc al torneo a 19 squadre, complici le esclusioni per motivi economici di Cesena, Bari e Avellino e la conseguente scelta di non rimpiazzarle attraverso i ripescaggi.

Il ricorso della Ternana

Dopo un’ora e mezza di attesa, comunque, è stato dato il via libera al sorteggio elettronico, nonostante il ricorso presentato dalla Ternana, dopo quello già depositato dalla Pro Vercelli. I rossoverdi avevano infatti presentato un ricorso in cui si chiedeva, “in via cautelare, di sospendere l’efficacia esecutiva dei provvedimenti e delle decisioni impugnate e di tutti gli atti connessi e consequenziali e, per l’effetto, di ordinare alla Lega di B di presentare, entro un brevissimo termine, le certificazioni previste per la Lega, oltre a ordinare la pubblicazione del calendario di Serie B per la stagione sportiva 2018/2019 solo dopo il completamento dell’organico a 22 squadre”.

Il sorteggio

Ma la Lega di B, ottenuto il via libera dalla Figc, è andata avanti ed ha stilato il calendario per la prossima stagione di B a 19 squadre. Una stagione che sarà appunto aperta dai Grifoni di Nesta al Rigamonti di Brescia in casa delle Rondinelle.

Il Perugia farà il suo esordio al Renato Curi ospitando l’Ascoli. Poi, alla terza giornata, osserverà il turno di riposo imposto dal torneo con un numero di squadre dispari. Alla ripresa i Grifoni andranno a Palermo, una delle pretendenti alla vittoria finale. Alla quinta giornata il Perugia ospiterà il Carpi, mentre alla sesta andrà a far visita alla neo promossa Cosenza.

Alla settima giornata il calendario prevede la rivincita della sfida play off della scorsa stagione, con il Venezia che verrà al Curi. Quindi, la doppia trasferta all’Arechi di Salerno ed al Bentegodi del Verona retrocesso dalla A.

Poi il Perugia ospiterà il Padova e andrà a Livorno. Quindi, l’insidiosa doppia sfida con due squadre retrocesse dalla Serie A: il Crotone al Curi e poi la trasferta a Benevento.

Alla 14esima giornata i Grifoni ospiteranno il Pescara, per poi far visita al neo promosso Lecce.

Nelle ultime quattro giornate, gli uomini di Nesta ospiteranno lo Spezia, faranno visita al Cittadella, scontro al Curi con il Foggia e chiusura del girone di andata a Cremona.

Date e regolamento

Perugia-Cremonese chiuderà quindi la stagione regolare. Anche con il campionato a 19 squadre, resta inalterato il numero delle promozioni in A (3, di cui 2 dirette e l’ultima tramite eventuali play off) e delle retrocessioni (4).

La Serie B 2018/19 prevede cinque turni infrasettimanali: martedì 25 settembre, martedì 30 ottobre, giovedì 27 dicembre, martedì 26 febbraio, martedì 2 aprile. Si scenderà in campo nei giorni festivi di Pasquetta (22 aprile) e 1 maggio. La sosta invernale ci sarà dal 31 dicembre al 19 gennaio. La B, come la Serie A, riposerà in concomitanza con gli impegni della Nazionale.

Quanto al programma di ciascuna giornata della Serie B 2018/19, è prevista una partita il venerdì alle 21 (trasmessa dalla Rai), tre gare alle 15 ed una alle 18 il sabato, due di domenica alle 15 ed una alle 21.


Condividi su:


Aggiungi un commento