IL CLITUNNO ALLE PRESE CON LA TRASFERTA DI ACQUASPARTA - Tuttoggi

IL CLITUNNO ALLE PRESE CON LA TRASFERTA DI ACQUASPARTA

Redazione

IL CLITUNNO ALLE PRESE CON LA TRASFERTA DI ACQUASPARTA

Ven, 28/03/2008 - 15:55

Condividi su:


Torna il campionato e la Clitunno, nella penultima trasferta della stagione, sarà impegnata al Finistauri di Acquasparta contro l'AM98 che Silvano Ricci ha riportato nelle zone alte della generale dopo avere raccolto 16 punti nelle ultime 8 giornate di campionato contro i 18 raggranellati da Sini nei turni precedenti (17 ). I padroni di casa cercano 3 punti d'oro per staccare definitivamente la zona play out e avvicinare quella 5a piazza ultima utile per entrare nei play off finali. Sarebbe un risultato incredibile che premierebbe il buon lavoro fatto in questo periodo da Silvano Ricci e dai suoi giocatori. La Clitunno torna ad Acquasparta dopo circa 2 anni da quel 21 maggio 2006 e dalla cocente sconfitta 2-4 contro il Montefranco nella finale play off di 1° categoria. Non sarà della partita Orazi squalificato dal giudice sportivo. Per il resto qualche dolore muscolare accusato nell'ultima vittoriosa partita contro l'Ortana condizionerà le scelte di Bordini e solo poco prima di scendere in campo si conoscerà l'11 da opporre all'AM98. Probabile formazione: Pietraccini (Felici), Campana, Pascolini, Donati, Santini, Quondam, Protasi, Brunetti, Antonini, Mosconi, Angelantoni. A disposizione: Felici (Pietraccini), Solfaroli, Serrone, Pugliese, Baronci, Buffatello, Trasciatti. Arbitrerà Filippo Tancetti con gli assistenti Cristiano Cavalieri e Paolo Catrana tutti della sezione di Perugia. Per il fischietto perugino (7 in eccellenza, 9 in promozione quest'anno e 2 in eccellenza, 7 in promozione nel passato torneo), due i precedenti con la Clitunno. Vittoria 3-0 il 15/10/06 (1° categoria) contro lo Stroncone (reti di Mosconi, Antonini e Covarelli) e sconfitta 1-0 a Guardea (il 14/10/07 – rete di Lolli su rigore ed espulsione per doppio giallo di Brunetti).

La giornata di campionato vede il big match tra Julia Spello e Nestor. I padroni di casa vogliono avvicinarsi ulteriormente alla vetta della classifica. L'11 di Cruccolo è reduce dalla sconfitta interna contro la Voluntas. Fischierà Staccini di C/Castello (9 in eccellenza, 9 in promozione). Precedenti con le due squadre J.Spello – Ortana 1-1 e Nestor – Clitunno 3-1. Non può perdere altri punti l'Angelana impegnata a Sferracavallo contro la F.Mosconi di Bellini che sogna l'aggancio della zona play off. Partita delicata e direzione di gara affidata a Baldicchi di C/Castello (12 eccellenza, 8 promozione). La Voluntas Spoleto riceve la Virtus Castellana nell'ultimo derby stagionale fra le squadre spoletine. I 3 punti in palio sono troppo importanti per le due formazioni in campo. La Voluntas non vuol perdere terreno dalla vetta (dopo la bella vittoria di Marsciano) e vorrebbe approfittare degli eventuali passi falsi delle concorrenti dirette. La Virtus cerca punti per migliorare la sua precaria posizione di classifica. Arbitrerà Luigi Ragonesi della sezione di Perugia (assistenti Battistoni e Fandauzzi di Terni). Per Ragonesi nessun precedente (quest'anno) con le due squadre. Nelle zone basse della generale la prima pagina spetta all'Amerina che ha vinto il recupero a Montefranco (2-4) facendo felice il nuovo allenatore (e patron) Scaccia da poco proprietario (non senza clamori nel calcio dilettantistico umbro) della formazione di Promozione di Amelia. Sarà proprio l'Amerina a far visita all'Ortana in un derby da ultima spiaggia: chi perde si trova nei play out. Per l'importante incontro designazione eccellente con Biccheri di Gubbio (8 eccellenza, 6 promozione). Non si scherza neanche a Pantalla dove la formazione di Graziani affronta la Nuova Virgilio Maroso del Presidente Vincioni. In palio la maglia nera dell'ultima in classifica. Dirigerà Burbi di Perugia (5 eccellenza, 7 promozione). Ancora in casa il Montefranco che dopo la sconfitta nel recupero con l'Amerina vuole ritornare a fare punti fra le mura amiche (dove non vince dal 23/12/2007). Ospite, non proprio facile, il Bevagna che cerca l'aggancio della 5a piazza di proprietà (ora) della Clitunno. Direzione di gara a Bisignano di Perugia unico arbitro di categoria (nella giornata del girone B) con 4 presenze nel torneo in corso.

RECUPERO DEL 26/03/08: Montefranco – Amerina 2-4

PROGRAMMA DELLA 11a GIORNATA DI RITORNO – dom 30/03/08 ore 15,30: AM98 – Clitunno (0-1; Tancetti di Perugia – Cavalieri e Catrana di Perugia); Federico Mosconi – Angelana (1-3; Baldicchi di C/Castello – Serrani, Martinangeli di Perugia); Julia Spello – Nestor (3-0; Staccini di C/Castello – Mattei, Scarselli di C/Castello); Montefranco – Bevagna (1-5; Bisignano di Perugia – Puletti, Di Campli di Perugia); Ortana – Amerina (1-1; Biccheri di Gubbio – Armeni, Cicciola di Terni); Pantalla – Nuova Virgilio Maroso (0-0; Burbi di Perugia – Tedeschi, Natale di Perugia); San Venanzo – Guardea (1-1; Ragonesi Marco di Perugia – Colucci, Mirri di Perugia); Voluntas Spoleto – Virtus la Castellana (0-0; Ragonesi Luigi di Perugia – Battistoni, Fandauzzi di Terni)

CLASSIFICA: Nestor, Angelana 47; Voluntas Spoleto 44; Julia Spello 43;Clitunno 39; Bevagna 35; Federico Mosconi, AM98 34; Guardea 33; Montefranco 32; Ortana 30; Amerina 28; Nuova Virgilo Maroso 27; Virtus la Castellana 26; San Venanzo 25; Pantalla 24.

PROSSIMO TURNO 11 di ritorno – DOMENICA 6 APRILE 2008 – ore 15,30: Amerina – Voluntas Spoleto (2-4); Angelana – Ortana (0-1); Bevagna – San Venanzo (4-0); Clitunno – Julia Spello (1-1); Guardea – Pantalla (0-0); Nuova Virgilio Maroso – AM98 (5-2); Nestor – Federico Mosconi (0-2); Virtus La Castellana – Montefranco (3-1)

JUNIORES PROVINCIALE: La Juniores campellina sarà impegnata al Conte Rovero contro il Cascia. Chi vince conquisterà il primato. Il pareggio (con una partita da recuperare per la Clitunno) potrebbe consentire tra sette giorni ai ragazzi di Proietti di conquistare il primato in classifica. La partita si giocherà sabato 29 marzo alle ore 15,15 al Conte Rovero di Campello sul Clitunno. Arbitrerà Luca Medici della sezione di Terni


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!