I funerali, di don Marino, "professore stimato" e "esempio per i preti"

I funerali, di don Marino, “professore stimato” e “esempio per i preti”

Redazione

I funerali, di don Marino, “professore stimato” e “esempio per i preti”

Lun, 25/10/2021 - 11:53

Condividi su:


A Ponte San Giovanni i funerali di mons. Riccieri celebrati dal cardinale Gualtiero Bassetti

“Gratitudine e riconoscenza”. Il cardinale Gualtiero Bassetti ha così riassunto il sentimento della comunità di Ponte San Giovanni, della Chiesa locale e del mondo della scuola per mons. Marino Riccieri. Una gratitudine che “diventa memoria”, come testimoniano le numerose persone che hanno voluto rendere l’ultimo salito a don Marino nella chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni.

Bassetti ha ricordato la vita di don Marino, le tante cose fatte per la comunità perugina e di Ponte San Giovanni in particolare.

“Don Riccieri è stato il vostro vice parroco quasi per tutta la vita” ha ricordato Gualtieri. Così come è stato “uno stimatissimo professore di lettere” a scuola. Un esempio trasmesso con umiltà, ai sacerdoti, ai fedeli e ai colleghi insegnanti. “Il volto buono del Padre” lo ha definito Bassetti, come “modello di prete” e per il suo “ruolo di professore”, sempre aperto alle persone, ad accoglierle. Un esempio che Bassetti spera possa essere trasmesso ai preti più giovani.

Bassetti ha parlato anche della solitudine e della sofferenza provocata dal Covid. Anche con un riferimento alla sua esperienza personale: “Il Signore ha voluto concedermi un altro po’ di vita”.

(foto e notizia in aggiornamento di Tommaso Benedetti)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!