A Giove la prima “Notte bianca dei giovani”

A Giove la prima “Notte bianca dei giovani”

Evento in programma per il prossimo sabato

share

È ispirata ai satelliti di Giove la prima edizione della “Notte bianca dei giovani” in programma sabato prossimo dalle 19,30 all’alba. L’antico borgo, che fa parte dei Borghi più belli d’Italia e la piazza su cui affaccia il noto castello saranno teatro per tutta la notte di musica dal vivo e dj set con le varie location dedicate ai nomi dei satelliti del pianeta Giove.

Ad aprire la serata, a largo Buonarroti (Callisto) sarà la semifinale umbra de Il Cantagiro, kermesse musicale che dal 1962 è dedicata ai nuovi talenti e che ha avuto, nel tempo, tra i suoi partecipanti personaggi come Morandi, Celentano, Modugno. A seguire dj set fino all’alba con dj Pipinari.

Nelle altre location musica reggae e afro con Afrofrequency dj Martins e Douman in Piazza Cento Tramonti (Europa), musica anche in Piazza XXIV Maggio (Ganimede) con Corpo e i Vigili Girati e dj Andrea di Pietro e piano bar a Largo Pereira. A completare il tutto punti ristoro, stuzzicherie, birrerie e mercatini in via Cairoli (Io).

“È la prima esperienza di questo tipo per Giove – afferma la vice sindaco con delega alla cultura Elisabetta Pevarellofrutto del grande impegno che la pro loco insieme alle associazioni aderenti, ai commercianti e ai pubblici esercizi hanno messo nel realizzarla e a cui ben volentieri come istituzione abbiamo contribuito. Giocando sull’omonimia tra il nostro borgo e il pianeta, poi, si è voluto dare un tocco di singolarità al tutto”.

share

Commenti

Stampa