Giornata nazionale camici bianchi, la Usl 2 ringrazia tutto il personale

Giornata nazionale camici bianchi, la Usl 2 ringrazia il personale per il grande lavoro

Redazione

Giornata nazionale camici bianchi, la Usl 2 ringrazia il personale per il grande lavoro

Sab, 20/02/2021 - 10:26

Condividi su:


Giornata nazionale camici bianchi, la Usl 2 ringrazia il personale per il grande lavoro

Lettera dei vertici di Usl Umbria 2

Un ringraziamento a tutto il personale sanitario impegnato nel contrasto all’emergenza sanitaria. In occasione della Giornata nazionale dei camici bianchi, che si celebra oggi, 20 febbraio, grazie ad una legge del 4 novembre scorso, arriva la lettera della dirigenza di Usl Umbria 2.

Giornata nazionale dei ‘camici bianchi’: l’adesione di Assisi

Il ringraziamento dei vertici di Usl 2

Il ringraziamento è firmato dal direttore generale Massimo De Fino e da
Camillo Giammartino, direttore sanitario e Piero Carsili, direttore amministrativo. “In questa occasione la direzione strategica dell’azienda sanitaria Usl Umbria 2 sente il dovere di onorare il lavoro, l’impegno, la professionalità e il sacrificio del personale medico, sanitario, sociosanitario, socioassistenziale e del volontariato nel corso della pandemia da Coronavirus che, da un anno, sta segnando la vita del Paese e delle comunità“.

Il pensiero a chi ha perso la vita

La giornata nazionale – prosegue la lettera – rappresenta un’occasione importante per rivolgere un doveroso tributo ai 323 medici e 81 infermieri che nel nostro Paese hanno perso la vita contagiati dal Covid. In silenzio e lontano dai clamori hanno compiuto il loro dovere di tutelare la salute, sino all’estremo sacrificio. Ma è anche l’occasione per rivolgere il più sentito ringraziamento a tutto il personale sanitario, tecnico e amministrativo dell’Azienda Usl Umbria 2 che con grande professionalità, dedizione ed impegno è in prima linea per sconfiggere il virus e salvare vite umane“.

L’auspicio del ritorno alla normalità

I progressi della scienza e l’arrivo dei vaccini sono il raggio di luce e l’elemento di fiducia e di speranza che oggi ci rende più forti nella battaglia comune per sconfiggere il virus e tornare presto alla normalità“.

Il ringraziamento della presidente Tesei

Voglio cogliere l’occasione della “Giornata nazionale dei professionisti sanitari, sociosanitari, socio assistenziali e del volontariato” – scrive la Governatrice – per rivolgere un profondo e sentito ringraziamento a tutti coloro che in questa lunga fase emergenziale hanno dedicato ogni loro forza per stare accanto, ed essere di infinito aiuto, a tutti gli italiani: il ringraziamento arriva dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.  “La giornata celebrata oggi – afferma la presidente – è stata istituita proprio come momento per onorare il lavoro, l’impegno, la professionalità e il sacrificio di tutti coloro che si sono messi a disposizione della collettività nel corso della pandemia. Non è un atto dovuto. E’ un sincero gesto simbolico di gratitudine che rende merito ai tanti operatori sanitari impegnati nella gestione dell’emergenza, che hanno messo e continuano a mettere a repentaglio la loro vita, a volte anche perdendola. Come Istituzione voglio ringraziarli a nome di tutta la comunità regionale, e voglio ribadire che saremo sempre accanto a loro per coadiuvare, per quello che è proprio del nostro ruolo, il loro lavoro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!