Giano dell'Umbria, "Arte nei Castelli 2011" festeggia domenica 7 agosto l'Unità d'Italia - Tuttoggi

Giano dell'Umbria, “Arte nei Castelli 2011” festeggia domenica 7 agosto l'Unità d'Italia

Redazione

Giano dell'Umbria, “Arte nei Castelli 2011” festeggia domenica 7 agosto l'Unità d'Italia

Sab, 06/08/2011 - 09:04

Condividi su:


Dopo l'anteprima di martedì scorso, realizzata insieme alla Provincia di Perugia, che ha premiato con una altissima presenza di pubblico lo straordinario connubio tra le voci del Lirico Sperimentale di Spoleto e gli spazi suggestivi dell'abbazia di San Felice, “Arte nei Castelli 2011” entra nel vivo con un concerto-spettacolo dedicato all'Unità d'Italia che si svolgerà domenica pomeriggio 7 agosto, alle ore 18, nella Sala Fra Giordano a Giano dell'Umbria.
“Chi per la Patria muor!…” é il titolo dell'evento, ideato dal M. Salvatore Silivestro, con la regia di Gianni Dentini e la consulenza storica del prof. Gian Biagio Furiozzi. Sulle note delle musiche popolari e del melodramma del risorgimento rivivranno personaggi come Vittorio Emanuele II, Garibaldi, Mazzini e Cavour ma anche eroi ed eroine umbre come Ariodante Fabbretti, Colomba Antonietti e Maria Bonaparte Valentini. Il concerto-spettacolo è messo in scena dalla compagnia teatrale “La Fratente” di Mugnano e vedrà come esecutori delle musiche Maria laura Fiorucci all'Arpa e Michele Fabrizi al pianoforte.
La rassegna estiva del Comune di Giano dell'Umbria, realizzata in collaborazione con l'Agimus di Perugia, continuerà poi il 10 agosto a Morcicchia e il 14 e 15 agosto a Giano, in occasione della riapertura della chiesa della Madonna delle Grazie, per poi concludersi a Castagnola e Montecchio il 20 e il 24 agosto. Il programma in dettaglio é sul sito del comune www.giano.umbria.it.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!