La "forza delle idee" di Barbara Magnini - Umbria 10 e lode

La “forza delle idee” di Barbara Magnini | L’Alchimista ospite a “Umbria 10 e lode” VIDEO

Simone Pompili

La “forza delle idee” di Barbara Magnini | L’Alchimista ospite a “Umbria 10 e lode” VIDEO

Dom, 14/03/2021 - 12:57

Condividi su:


La “forza delle idee” di Barbara Magnini | L’Alchimista ospite a “Umbria 10 e lode” VIDEO

Barbara Magnini ci ha parlato del suo “viaggio imprenditoriale” e dei suoi progetti futuri.

L’Alchimista si trova nella piazza del Comune di Montefalco; un’enoteca che ha sposato la filosofia dell’alchimia per andare a “manipolare” materie prime povere e trasformarle, poi, in delle rivisitazioni uniche della cucina tradizionale umbra.

Nel 2018 partecipa e vince il famosissimo programma televisivo “4 Ristoranti” dello chef Alessandro Borghese che, inevitabilmente, catapulta l’enoteca sotto i riflettori del grande pubblico.

“E’ stata un’esperienza emozionante, gratificante e adrenalinica perché, non solo abbiamo avuto il piacere di essere stati scelti e quindi di partecipare, ma addirittura abbiamo vinto e fatto conoscere l’Alchimista in tutta Italia; in quel momento ho avuto l’onore di rappresentare non solo un ristorante ma, io, Barbara Magnini, portavo in scena una storia famigliare che raccontava di sacrificio, passione, ricerca e innovazione.”

Quella che per molti poteva essere un punto di arrivo, la vittoria, si trasforma invece in un nuovo inizio per l’Alchimista, con tantissimi progetti di collaborazione e con una nuova strada da percorrere sotto il punto di vista della gestione della propria attività, dato il continuo e crescente aumento di clienti interessati alla sua cucina.

Un nuovo progetto

Non solo avventori di locali, ma a Barbara e il suo staff cominciano ad arrivare richieste di aiuto da colleghi che stavano aprendo nuove attività o semplicemente avevano bisogno di rilanciare il proprio ristorante.

“Ho iniziato a capire che potevo mettere a disposizione degli altri la mia esperienza e quella della mia famiglia che ormai conta venti anni di lavoro sul campo. Oggi la mia professione consiste non solo nel gestire l’Alchimista, ma è anche quella di consulente per i ristoratori che vogliono dare una svolta alle proprie attività, ai quali trasferisco tutto il mio percorso imprenditoriale svolto fin qui e con i quali andiamo a lavorare sulla gestione della macchina organizzativa per rendere il locale maggiormente efficiente e performante.”

Durante la chiacchierata con Barbara Magnini è emersa una grande dinamicità e forza imprenditoriale che ci ha scossi positivamente; è proprio “la forza delle idee”, come ama definirla lei, quella scia di intraprendenza e ottimismo che la portano a inquadrare il futuro prossimo, per il comparto della ristorazione, molto più roseo di come l’attuale condizione possa far prevedere.

E’ l’atteggiamento a fare la differenza

Non si tratta, certo, di sminuire ciò che sta accadendo, bensì di continuare comunque a pianificare e avere sempre in testa ciò che di meglio si vuole per la propria attività lavorativa; senza una visione è impossibile capire l’evoluzione di un problema dal quale ricavarne una soluzione.

“Se in questo momento non hai né un sogno e né una strada che ti guidano, quello che ineluttabilmente accadrà è che verrai sballottato nel mezzo dell’oceano del vivere e sarai trascinato dagli eventi senza un minimo di controllo sulla tua vita privata e professionale: è sicuramente il momento di seminare per poi raccogliere i frutti quando tutta questa emergenza volgerà al termine.”

Barbara e tutto lo staff dell’Enoteca l’Alchimista ci congedano da questa chiacchierata così stimolante con la promessa di ritrovarci tra qualche mese e raccontarci tutti i progetti che stanno mettendo in cantiere in questo momento di forti restrizioni.

Non ci svelano nulla per scaramanzia; credono semplicemente che il meglio debba ancora venire, per l’Alchimista, i loro dipendenti e per tutti coloro i quali saranno in grado di guardare al domani come un fiore si prepara alla primavera.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!