Fondazione Carit dona 2mila e 500 euro all'Emporio dei bimbi - Tuttoggi

Fondazione Carit dona 2mila e 500 euro all’Emporio dei bimbi

Redazione

Fondazione Carit dona 2mila e 500 euro all’Emporio dei bimbi

Prodotti alimentari, giochi, materiale scolastico e vesitit donati alla Società San Vincenzo De' Paoli
Gio, 18/10/2018 - 10:52

Condividi su:


Fondazione Carit dona 2mila e 500 euro all’Emporio dei bimbi

La Fondazione Carit ancora una volta a fianco della Società San Vincenzo de’ Paoli. Per il secondo anno consecutivo l’ente ha, infatti, deciso di devolvere all’associazione – che da oltre 60 anni, a Terni, interviene in aiuto delle famiglie in difficoltà economica – l’intero ricavato del 5 per mille ricevuto in donazione dai contribuenti.

In particolare, i circa 2.500 euro raccolti nell’anno in corso serviranno a supportare l’attività dell’Emporio bimbi di via Pascoli, struttura che dal settembre 2016 offre accoglienza e servizi dedicati esclusivamente ai più piccoli.

Dai prodotti alimentari ai giocattoli, dal materiale scolastico al vestiario, l’Emporio garantisce non solo la distribuzione di beni essenziali, ma anche – grazie ai volontari che vi operano – aiuto compiti, ludoteca, baby sitter, laboratori, consulenze pediatriche. Dal momento della sua apertura l’Emporio ha aiutato circa 200 famiglie, per un totale di oltre 320 bambini dai 0 ai 12 anni, di 31 nazionalità diverse.

“Ringraziamo la Fondazione Carit per il costante supporto, perché se in questi momenti di crisi non fosse presente la nostra associazione potrebbe concentrarsi esclusivamente sull’aiuto morale dei più deboli e non su quello economico” ha detto la presidente del Consiglio centrale di Terni della San Vincenzo de’ Paoli, Alessandra Rossi, ricevendo l’assegno di 2.500 euro dalle mani di Nicola Astolfi, consigliere di amministrazione della Fondazione.

Presente alla consegna anche la coordinatrice dell’Emporio, Antonella Catanzani, che ha sottolineato l’importanza della somma ricevuta anche in vista dell’avvicinarsi del Natale. Un contributo che aiuterà tanti bambini a sentirsi meno emarginati e a vivere la propria infanzia con la spensieratezza che meritano.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!