Finanziamento da 240mila euro per il progetto "Digipass" - Tuttoggi

Finanziamento da 240mila euro per il progetto “Digipass”

Redazione

Finanziamento da 240mila euro per il progetto “Digipass”

L'annuncio del sindaco di Gubbio Stirati e dell'assessore Anastasi, obiettivo strategico è il miglioramento e la crescita di una cultura digitale al passo con i tempi
Dom, 21/01/2018 - 11:38

Condividi su:


Il sindaco Filippo Mario Stirati e l’assessore all’Informatizzazione e Agenda Digitale Lorena Anastasi hanno annunciato che è stato conseguito un importante obiettivo strategico per il miglioramento e la crescita di una cultura digitale al passo con i tempi.

Il progetto per la realizzazione del ‘Digipass’ – spazi pubblici aperti legati al digitale, proposto dal partenariato costituito dal Comune di Gubbio (capofila) e dai Comuni di Costacciaro, Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Scheggia e Pascelupo e Sigillo – dichiarano i due amministratori – è stato ammesso al finanziamento di 240.000 euro previsto dal bando regionale – fondi Por-Fesr”.

L’obiettivo dell’importante progetto è la realizzazione di uno spazio attrezzato per l’accesso assistito alle risorse digitali, alle tecnologie e alla crescita delle competenze digitali che sia in grado di ridurre il “digital divide” per i cittadini, ed al contempo un hub di prestazioni personalizzabili che fornirà i seguenti servizi: facilitazione e sviluppo della cultura digitale per i cittadini, acceleratore di impresa diffuso, servizi garantiti dall’ufficio Informagiovani e supporto all’associazionismo.

Il ‘Digipass’ svolgerà una funzione a servizio dei Comuni aderenti al progetto, che hanno dimostrato di saper cogliere con sensibilità questa opportunità di straordinaria importanza, sia culturale che sociale. Il progetto avrà tempistiche stringenti: fine allestimento entro il 30 aprile ed apertura delle sede individuata per il servizio entro il 30 giugno, con la stipula di una Convenzione tra i Comuni del partenariato.

Maggiori dettagli per questo importante progetto saranno forniti a breve in una conferenza stampa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!