Esenzione Irpef, accordo sindacati-sindaco di Amelia

Esenzione Irpef, accordo sindacati-sindaco di Amelia

Riconfermata la soglia di esenzione IRPEF comunale agli 11mila euro di reddito annuo

share

Nei giorni scorsi è stata siglata l’intesa sulla contrattazione sociale tra i sindacati pensionati SPI CGIL- FNP CISL- UILP UIL della Provincia di Terni e l’Amministrazione Comunale di Amelia, nelle persone della sindaca Laura Pernazza e dell’assessore alle Politiche Sociali Sensini.

Nell’illustrare la situazione finanziaria dell’Ente la sindaca ha espresso le proprie preoccupazioni circa la necessità di alienare parte del patrimonio immobiliare per far fronte a contenziosi legati al fallimento del Molino Cooperativo. Altro tasto dolente risulta il vincolo di destinazione, dettato dal Governo centrale, come ad esempio il Fondo IMU-TASI, che non andrà più a finanziare indistintamente la spesa corrente, ma sarà vincolato alla manutenzione di strade e patrimonio immobiliare.

Il sindaco, nel riconfermare la convenzione con la Guardia di Finanza, in merito alla lotta all’evasione fiscale, ha accolto la proposta dei sindacati pensionati di destinare quanto incassato a supporto della spesa sociale.
Viene riconfermata la soglia di esenzione IRPEF comunale agli 11mila euro di reddito annuo; inoltre non ci sarà alcun aumento di tasse e tariffe dei servizi a domanda individuale (mensa scolastica e trasporto) e della TARI.
In merito a questo tributo, così come negli anni scorsi, viene confermato un fondo per agevolazione TARI che sgraverà del 50% il pagamento del tributo per le famiglie con ISEE al di sotto di Euro 7.500/00, prevedendo per l’esercizio 2019 la conferma di Euro 10.000/00.

Le Organizzazioni Sindacali dei Pensionati, nonostante il contesto di estrema difficoltà, nel riconoscere la massima disponibilità al confronto all’Amministrazione Comunale di Amelia, ribadiscono che solo con una discussione serrata si riescono a dare risposte positive alle condizioni di disagio di tanti cittadini e pensionati.

share

Commenti

Stampa