Draghi del Terni "Triathlon" ai Campionati Italiani - Tuttoggi

Draghi del Terni “Triathlon” ai Campionati Italiani

Redazione

Draghi del Terni “Triathlon” ai Campionati Italiani

Weekend a tutto gas / Attesa per l'ultima gara del 18 Ottobre
Mer, 08/10/2014 - 13:11

Condividi su:


Un weekend da ricordare quello di Sabato e Domenica, che ha visto i draghi del Terni Triathlon impegnati nei campionati italiani individuali ed a squadre triathlon sprint di Riccione.

Ben 7 gli atleti ternani che si sono messi alla prova in uno dei più competitivi triathlon della Penisola, in cui sono stati assegnati i titoli italiani di categoria. Numeri da capogiro nella splendida cornice della riviera Romagnola dove oltre 2800 protagonisti si sono dati battaglia durante lo scorso fine settimana, animando di appassionati il lungomare di Riccione.

Sabato il primo appuntamento, a cui hanno partecipato Riccardo Giubilei e Alessandro Fancelli. In una cornice di pubblico delle grandi occasioni, per una gara organizzata alla perfezione. Alle 13:30 ha preso il via il triathlon sprint: quasi 1200 atleti provenienti da tutta Italia si sono dati battaglia, divisi in 9 batterie a seconda del rank nazionale. Dopo l’iniziale pioggia che ha infastidito non poco la prova femminile d’inizio mattinata, il tempo si è messo al meglio regalando ad atleti e spettatori una inaspettata giornata di sole estivo. E così, dalla spiaggia di Riccione, ha preso il via la frazione di 750 metri di nuoto, con muta vietata, con l’arrivo nella zona cambio tra due ali di folla e poi un duro percorso di bicicletta lungo un tracciato molto tecnico, con molte rotonde, stop e ripartenze, da ripetere 2 volte, che ha fatto la selezione.

Per chiudere in bellezza, un velocissimo giro di corsa, seguito ad ogni metro da moltissimi spettatori, da ripetere 3 volte per i 5000 metri finali che hanno portato i partecipanti al traguardo. Buona la prova dei portacolori del Terni Triathlon, reduci dal Triathlon Olimpico del trentennale di Ostia, che hanno ben figurato: il primo del Terni Triathlon è stato Riccardo Giubilei, che, protagonista di una brillante frazione in bicicletta, ha tagliato il traguardo in 1 ora, 21 minuti e 32 secondi, tallonato da Alessandro Fancelli che ha chiuso la gara in 1 ora, 22 minuti e 13 secondi.

Domenica in scena il Triathlon Sprint specialità crono a squadre: ben 330 formazioni da tutta la Penisola si sono date battaglia in una gara avvincente e spettacolare. La squadra ternana, capitanata dall’esperto Emiliano Felici, era composta anche da Stefano De Martino, Jacopo Marinozzi, Riccardo Liviani ed Alessio Lulli, tutti alla prima esperienza nella specialità. Una gara molto tecnica che gli atleti ternani hanno affrontato senza timori reverenziali. Le squadre partivano dalla spiaggia di Riccione ad intervalli di 30 secondi l’una dall’altra secondo il punteggio di rank nazionale ed il tempo complessivo era stabilito dalla prestazione dei primi 3 che tagliavano il traguardo. Davvero convincente la prova della squadra ternana, già a partire dalla frazione di nuoto: gli atleti rossoverdi decidevano, infatti, di uscire tutti insieme dall’acqua trainati dal forte Stefano De Martino, per poi lanciarsi con la bici alla ruota della locomotiva Emiliano Felici; la frazione di corsa faceva emergere Jacopo Marinozzi ed il velocissimo Riccardo Liviani autore di un’ottima rimonta. I ragazzi terribili del Terni Triathlon hanno tagliato il traguardo in 1 ora, 17 minuti e 6 secondi, centrando in pieno l’obiettivo di entrare nelle prime 100 squadre in Italia, portandosi a casa senza grossi patemi il 91esimo posto assoluto in classifica.

Non ci resta che spostare l’attenzione verso l’ultima gara della stagione: il 18 ottobre andrà in scena il triathlon sprint di Santa Marinella con cui gli atleti ternani saluteranno in massa una stagione di grandi soddisfazioni per i colori rossoverdi. E il drago rossoverde volerà in alto ancora una volta.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!