Dissesto Terni, 9 ex amministratori condannati dalla Corte dei conti

Dissesto Terni, 9 ex amministratori condannati dalla Corte dei conti

Redazione

Dissesto Terni, 9 ex amministratori condannati dalla Corte dei conti

Mer, 20/10/2021 - 18:41

Condividi su:


Per gli ex amministratori che hanno portato il Comune di Terni al dissesto la Corte dei conti ha stabilito una condanna complessiva a circa 169mila euro

Nove ex amministratori comunali di Terni condannati dalla Corte dei Conti per il dissesto dell’ente. Tra loro anche l’ex sindaco Leopoldo Di Girolamo. Ma la pena stabilita in primo grado dalla magistratura contabile è stata per alcuni di loro praticamente dimezzata rispetto a quanto chiesto dalla Procura, con una possibile riduzione del 30% se il pagamento della sanzione nei confronti del Comune di Terni avverrà entro 60 giorni. Inoltre, i giudici non hanno accolto la richiesta dell’accusa di interdire gli ex amministratori dai pubblici uffici.

Nel dettaglio – salvo ricorso – gli ex amministratori comunali dovranno pagare: Leopoldo Di Girolamo 5.590 euro; Vittorio Piacenti d’Ubaldi 29.517 euro; Francesca Malafoglia 40.990 euro; Emilio Giacchetti e Stefano Bucari 16.397 euro; Francesco Andreani, Daniela Tedeschi e Christia Falchetti Ballerani 14.759 euro; Tiziana De Angelis 16.399 euro. Nel complesso, dunque, nelle casse del Comune di Terni dovrebbero entrare oltre 169mila euro; cifra che, se tutti pagheranno entro due mesi, sarà però ridotta del 30%.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!