DISPONIBILITA' AL DIALOGO DA PARTE DI TRENITALIA, DOPO QUATTRO MESI DI SILENZIO

DISPONIBILITA' AL DIALOGO DA PARTE DI TRENITALIA, DOPO QUATTRO MESI DI SILENZIO

share

 

di Tiziana Ferrieri

Stamattina revocato lo sciopero alle ex-Ogr, ai cancelli conferenza stampa lampo con i segretari regionali delle organizzazioni sindacali, il personale Rsu e l'ingegner Donato Carillo di Trenitalia. Momento positivo per la constatazione che da Trenitalia giunge un segnale di disponibilità: il 31 gennaio ore 11 si terrà l'incontro per l'apertura di importanti trattative. “Dopo quattro mesi la dirigenza di Trenitalia è disponibile al colloquio per parlare di un nuovo piano industriale – dice Claudio Lo reti, Rsu – entro il 2008 ci saranno circa 50 persone in meno, c'è assoluta necessità di reintegro”. Presenti stamane Marco Buciarelli, Filt-Cgil, Gianni Martignani, Fit-Cisl, Alessandro Emili, Uil, Giancarlo Donati, Alessio Pacini, Michele Coccia della Rsu.

share

Commenti

Stampa