Disabilità, dal Mercato Coperto 'riaffiorano' una carrozzina e uno scooter - Tuttoggi

Disabilità, dal Mercato Coperto ‘riaffiorano’ una carrozzina e uno scooter

Redazione

Disabilità, dal Mercato Coperto ‘riaffiorano’ una carrozzina e uno scooter

I mezzi elettrici ora a disposizione di cittadini e turisti | Basta recarsi allo Sportello IAT della Loggia dei Lanari
Mer, 03/08/2016 - 17:20

Condividi su:


Disabilità, dal Mercato Coperto ‘riaffiorano’ una carrozzina e uno scooter

Sono già disponibili presso lo Sportello IAT della Loggia dei Lanari e potranno essere utilizzati gratuitamente dalle persone con disabilità che ne facciano richiesta per visitare e muoversi più agevolmente in città, due mezzi elettrici rinvenuti durante i sopralluoghi al Mercato Coperto, in vista dei lavori che oggi interessano l’area.

Donati nel 2001 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia al Comune e mai utilizzati, i mezzi – una carrozzina elettrica con possibilità di comando frontale o posteriore, per facilitarne l’uso ad un eventuale accompagnatore e uno scooter a propulsione elettrica a quattro ruote – sono stati ritrovati nel gennaio scorso e da allora la “macchina amministrativa”, particolarmente sensibile ed attenta al tema dell’accessibilità urbana e dell’abbattimento delle barriere architettoniche, si è messa in moto vedendo la collaborazione attiva dell’Assessore alle Politiche Sociali Edi Cicchi con l’Assessore all’arredo urbano Michele Fioroni e l’Assessore al Turismo Maria Teresa Severini, i Dirigenti ed i tecnici delle unità operative competenti per il restauro e la messa a nuovo di questi mezzi.

Ad oggi, dunque, gli scooter sono di nuovo funzionanti e pronti per essere riconsegnati alla città, ai cittadini ed ai turisti che ne avranno necessità, andando a dare un ulteriore slancio ad un obiettivo di più ampio respiro, ovvero quello di rendere Perugia una città sempre più inclusiva ed accessibile a tutti.

Gli utenti con disabilità che volessero muoversi in autonomia nel centro storico di Perugia possono recarsi allo sportello Iat e richiedere gratuitamente il mezzo, in base alle disponibilità, gestita direttamente dal personale dello sportello, così come la ricarica elettrica del mezzo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!