Dipendente comunale muore al ristorante soffocato da un boccone

Dipendente comunale muore al ristorante soffocato da un boccone

Redazione

Dipendente comunale muore al ristorante soffocato da un boccone

Lun, 14/06/2021 - 08:04

Condividi su:


Dramma sabato sera in un ristorante di Trevi | La vittima, Paolo Bartolini, aveva 59 anni | Lunedì i funerali nella chiesa della Madonna delle Lacrime

Tragedia sabato sera in un ristorante di Trevi dove Paolo Bartolini, dipendente comunale di 59 anni, ha perso la vita soffocato da un boccone.

L’uomo in quel momento era solo al tavolo, quando improvvisamente ha accusato l’ostruzione delle vie respiratorie. Alcuni clienti e il personale hanno provato a prestargli i primi soccorsi, mentre veniva chiamata l’autoambulanza. Istanti di terrore, nei quali si è consumata la tragedia.

Nessuno dei presenti è infatti riuscito a liberargli le vie respiratorie e quando i sanitari sono arrivati i sanitari il cuore di Paolo Bartolini aveva già smesso di battere.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Foligno. La Procura di Spoleto ha comunque dato il nulla osta per i funerali, che saranno celebrati lunedì alle ore 16.30 nella chiesa della Madonna delle Lacrime.

Grande sconcerto nella comunità trevana e in Comune, dove Bartolini lavorava.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!