CREAZIONE CONTEMPORANEA “TRA LE RIGHE”

CREAZIONE CONTEMPORANEA “TRA LE RIGHE”

share

Con il festival “es.terni”, fino al 30 settembre all'ex Siri di Terni, arrivano anche numerose iniziative.
Tra queste nasce “Es.Terni tra le righe”, dalla collaborazione tra il festival internazionale della creazione contemporanea e Bct (biblioteca comunale di Terni). L'iniziativa prevede tre appuntamenti con la letteratura, tre incontri con autori che raccontano il contemporaneo, in uno stretto rapporto tra cultura e creatività.
Dopo l'incontro di venerdì 21 settembre con Maksin Cristal, autore di “(Fanculopensiero)”, il secondo appuntamento con “es.terni tra le righe” è domani, giovedì 27 settembre con Fabio Stassi autore di “E' finito il nostro carnevale”.
Il terzo incontro sarà invece venerdì 28 settembre con Walter Santagata che presenta “La fabbrica della cultura. Ritrovare la creatività per aiutare lo sviluppo del paese”.
Gli incontri si svolgono al Fat bar/bookshoop ore 19.00.

 

  • 27 settembre ore 19.00

Incontro con Fabio Stassi
“E' finito il nostro carnevale” – Minimum Fax, 2007
presenta Gianluca Paterni, assessorato alla cultura del Comune di Terni

Fabio Stassi (1962), di origine siciliana, vive a Viterbo e lavora a Roma in una
biblioteca universitaria. Scrive sui treni. Nel 2006 ha pubblicato il romanzo
Fumisteria (GBM, premio Vittorini opera prima 2007). Un suo racconto è stato
inserito nella raccolta Bonus Tracks, scrittori italiani per Rolling Stones (Oscar Mondadori, 2007)

 

 

  • 28 settembre ore 19.00

Incontro con Walter Santagata
“La fabbrica della cultura. Ritrovare la creatività per aiutare lo sviluppo del paese” – Il Mulino, 2007
presenta Sonia Berrettini, assessore alla cultura del Comune di Terni

Walter Santagata insegna Economia dei beni e attività culturali nell'Università di Torino ed è membro del Consiglio superiore per i beni culturali e paesaggistici. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo “La Mode. Une économie de la créativité et du patrimoine” (2005, La Documentation Française, con C. Barrère), “Indagine sull'arte contemporanea italiana nel mondo” (Skira, 2005, con P.L. Sacco e M. Trimarchi) e “Simbolo e merce” (Il Mulino, 1998).

 

share

Commenti

Stampa