Covid, nuovo balzo di contagi a Perugia e in alcuni comuni vicini

Covid, nuovo balzo di contagi a Perugia e in alcuni comuni vicini

Redazione

Covid, nuovo balzo di contagi a Perugia e in alcuni comuni vicini

Sab, 18/12/2021 - 12:45

Condividi su:


L'aggiornamento della protezione civile in Umbria e nei comuni del Perugino e del Trasimeno | Casi in aumento anche a Magione e Corciano

Covid, nuovo balzo dei contagi a Perugia, dove gli attualmente positivi sono saliti a 472 (con 77 nuovi casi nelle ultime 24 ore). Ci sono altri due pazienti Covid perugini ricoverati in ospedale.

In Umbria, in base all’ultimo bollettino della protezione civile aggiornato alle 10 di sabato 18 dicembre, i positivi al Covid salgono a 3426 con 372 nuovi positivi su circa 3300 tamponi eseguiti. Non si registrano vittime e i ricoverati in terapia intensiva restano sempre 8.

Salgono i contagi nel capoluogo (quasi 160 positivi in più in due giorni) e in alcuni dei comuni vicini. A Corciano 16 nuovi casi fano salire a 86 i positivi. Situazione un po’ più tranquilla a sud, dove comunque si sono registrati 3 nuovi casi a Deruta (14 in totale) e 2 a Torgiano (anche qui 14 gli attualmente positivi).

L’aggiornamento sui contagi nelle scuole

I casi Covid al Trasimeno

Al Trasimeno nuovo balzo di contagi a Magione, con 19 nuovi contagi che fanno salire a 78 il numero degli attualmente positivi. Cinque nuovi contagi a Città della Pieve (31 in totale), 3 a Castiglione (70), 4 a Passignano (7), 2 a Paciano (3 in totale), uno a Panicale (16). Non ci sono nuovi contagi segnalati a Tuoro, dove i positivi al Covid restano 6.

Dopo giorni di aumenti non si registrano nuovi casi a Piegaro, dove comunque con 51 positivi il sindaco ha emesso un’ordinanza con alcune misure restrittive fino al 2 gennaio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!