"Cotta o cruda" trasloca a Spoleto. Via anche "Cibi nel mondo"

“Cotta o cruda” trasloca a Spoleto. Via anche “Cibi nel mondo”

Redazione

“Cotta o cruda” trasloca a Spoleto. Via anche “Cibi nel mondo”

L'organizzatrice Cristiana Mariani: "Questi eventi non rientravano nel programma dell'amministrazione".
Gio, 16/07/2020 - 14:22

Condividi su:


“Cotta o cruda” trasloca a Spoleto. Via anche “Cibi nel mondo”

L’edizione del decennale di “Cotta o cruda” si terrà a Spoleto. E’ ormai ufficiale lo spostamento dell’evento che, nel corso degli anni, ha reso Foligno la capitale della birra. “A settembre l’amministrazione comunale – spiega Cristiana Mariani, l’organizzatrice – ci ha detto di non presentare domanda perché era loro intenzione di cambiare tipologia di eventi. Appuntamenti che erano comunque richiesti dalle altre città. Abbiamo avuto offerte da Terni, Narni e da Spoleto, che abbiamo scelto perché risulta essere una città in grande ascesa, con un bagaglio culturale enorme e con eventi sempre più di qualità. La scelta di dove portare un evento si fa in base al terreno che trovi e a Spoleto c’è una grande vivacità culturale“.

A Foligno via anche “Cibi del mondo”

E la partenza sembra buona: “Siamo stati accolti benissimo, c’è grande voglia di fare. Cotta o Cruda a Spoleto sarà un evento che si integrerà nel territorio e parlerà del territorio, con un grande investimento pubblicitario nazionale”. In virtù di questo salta anche “Cibi nel mondo”: “L’edizione primaverile è stata fermata per via del Covid, se riusciremo faremo un’edizione autunnale e non a Foligno“.