Coronavirus, impennata di casi in Umbria | 62 nuovi postivi, superati i 600 - Tuttoggi

Coronavirus, impennata di casi in Umbria | 62 nuovi postivi, superati i 600

Redazione

Coronavirus, impennata di casi in Umbria | 62 nuovi postivi, superati i 600

Ven, 02/10/2020 - 14:05

Condividi su:


Punto della situazione settimanale e giornaliero sui contagi in regione. Trend in peggioramento: aumento dei contagi e diminuzione delle guarigioni

Non cenna a fermarsi l’impennata di casi di coronavirus, che ha fatto registrare negli ultimi giorni un costante e considerevole aumento dei nuovi contagiati, giorno dopo giorno, registrando nelle ultime 24 ore un +62 positivi (i casi di ieri erano +46)

Nella media dell’ultimo periodo il numero dei tamponi – 1.925 – effettuati fino alle ore 10:49 del 2 ottobre. Dati che portano al 3,22% di riscontro positivo al Covid-19.

I dati della settimana

Questi i dati riferiti alla settimana dal 25 settembre al 2 ottobre – comunicati della regione Umbria – per ciò che riguarda l’andamento epidemiologico del virus COVID-19:

  • i casi positivi sono passati da 2.318 del 25 settembre a 2.562 del 2 ottobre (+244);
  • gli attualmente positivi da 490 sono diventati 615 (+125), la scorsa settimana erano stati (+30);
  • I guariti sono cresciuti da 1.743 a 1.862 (+119), mentre la settimana precedente erano stati (+125);
  • i ricoveri totali sono passati da 35 a 43 (+8), di cui in rianimazione 4(+1).
  • Il totale delle persone attualmente in isolamento è di 2.280 rispetto alle 2.163 del 25 settembre (+117), e di queste sono in isolamento contumaciale 572 rispetto alle 455 del 25 settembre (+ 117).
  • non si conta fortunatamente nessun nuovo decesso, il cui numero regionale rimane di 85 (0).
  • Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 209.180, rispetto ai 196.077 effettuati alla data del 25 settembre, con un aumento di 13.103 tamponi.

I ricoveri e i guariti

Tornando alla situazione giornaliera si contano nelle ultime ventiquattr’ore due nuovi ricoveri. Il numero totale è dunque attualmente di 43 degenti in Umbria: Quattro nell’ospedale di città di castello, 21 in quello di Perugia e 18 a Terni. Aumenta anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva che passa da tre a quattro.

In leggera diminuzione numero dei guariti in queste ultime ventiquattr’ore, rispetto agli ultimi giorni. Sono state registrate ieri 14 guarigioni Il che porta il conteggio degli attualmente positivi a un numero di 615.

Nuovi contagi e guariti nel dettaglio

Questi i contagi riscontrati nelle ultime 24 ore, comune per comune:

  • Assisi +2
  • Bastia Umbra (+3)
  • Bettona (+3)
  • Bevagna (+1)
  • Corciano (+1)
  • Fossato di Vico (+4)
  • fuori regione (+2)
  • Gualdo Cattaneo (+1)
  • Gubbio (+1)
  • Marsciano (+2)
  • Panicale (+6)
  • Perugia (+27)
  • Spoleto (+3)
  • Terni (+5)
  • Trevi (+1)

Così le persone dichiarate guarite: Bastia Umbra (-1), Collazione (-1) fuori regione (-1), Perugia (-6), Sellano (-3), Spoleto (-1), Stroncone (-1)

Situazione attuale del coronavirus in Umbria

Questa la situazione generale dei positivi al Covid-19, comune per comune, aggiornata a questa mattina, venerdì 2 ottobre. Eventuali scostamenti possono essere riferiti a disallineamenti rispetto alle banche dati delle Usl o alle comunicazioni fatte ai sindaci.

Acquasparta 1, Alviano 1 , Amelia 6, Arrone 1, Assisi 16, Attigliano 3, Bastia Umbra 32, Bettona 4, Bevagna 4, Cannara 2, Castel Ritaldi 1, Citerna 4, Città della Pieve 3, Città di Castello 15, Collazzone 3, Corciano 14, Deruta 1, Ferentillo 1, Foligno 21, Fossato di Vico 5, fuori regione 50, Giano dell’Umbria 1, Gualdo Cattaneo 2, Gualdo Tadino 6, Guardea 1, Gubbio 5, Magione 3, Marsciano 2, Massa Martana 3, Montecastrilli 1, Montecchio 1, Narni 9, Nocera Umbra 2, Norcia 5, Orvieto 7, Panicale 14, Passignano sul Trasimeno 2, Perugia 181, Pietralunga 1, Polino 2, San Gemini 1, San Giustino 6, San Venanzo 1, Sant’Anatolia di Narco 2, Sellano 8, Sigillo 4, Spello 3, Spoleto 27, Stroncone 2, Terni 115, Todi 5, Trevi 2, Umbertide 3.

Credit foto – Photo by Mufid Majnun on Unsplash
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!