Coppa Italia: il Grifo stende il Brescia ai supplementari

Coppa Italia: il Grifo stende il Brescia ai supplementari

Melchiorri trova il pari nel recupero, Buonaiuto segna il 2-1 nei supplementari


share

Il Perugia supera al Curi il Brescia e va avanti in Coppa Italia. Melchiorri acciuffa il pari nel recupero, sfruttando, con un po’ di fortuna, l’assist di Iemmello, dopo una bella giocata di Dragomir.

Rondinelle riprese all’ultimo tuffo, dopo il vantaggio di Donnarumma al 43′, sfruttando una incomprensione tra Gyomber e Sgarbi, con un goffo e grave errore di quest’ultimo di cui approfitta l’attaccante dei lombardi.

Nei supplementari, Buonaiuto (subentrato a Capone) al 98′ segna la rete decisiva che vale la vittoria e il passaggio del turno, facendo esplodere lo stadio Curi.

Mister Oddo era stato profetico alla viglia: “Rispetto per il Brescia, ma possiamo farcela”. Decisiva la sua scelta di cambiare modulo. Una vittoria meritata per il Grifo, visto quanto mostrato in campo di fronte ad una formazione di Serie A. Con i padroni di casa che hanno sfiorato più volte la rete, nel primo tempo con Fernandes e nella ripresa con Iemmello (che ha lottato come un leone) e Melchiorri, che poi si è rifatto quando le due squadre stavano per infilarsi negli spogliatoi.

In Coppa Italia il Grifo di mister Oddo va avanti.

share

Commenti

Stampa