Contro Vibo tutto facile per la Super Sir

Contro Vibo tutto facile per la Super Sir

I Block Devils battono i calabresi 3-0 e mantengono la vetta della Superlega


share

La Sir Safety Conad Perugia si sbarazza in tre set della Tonno Callipo Vibo Valentia e conquista agevolmente i 3 punti che le consentono di mantenere la testa della classifica di Superlega. Troppo forti i campioni d’Italia per gli ospiti, che a tratti giocano anche bene, ma che non riescono ad arginare lo strapotere in attacco di Leon e compagni.

Vibo Valentia parte bene in avvio del primo set, ma i Block Devils cambiano marcia sul 3-5 e allungano sino al 15-8, per poi mantenere il vantaggio sino al 25-17.

Gioca bene Perugia, in tutti i reparti. E dopo una nuova partenza sprint degli ospiti ed una seconda frazione che resta in equilibrio, sul 13-12 i padroni di casa spingono sull’acceleratore e dopo l’allungo decisivo (22-18), si prendono anche il secondo set 25-20.

I Block Devils, spinti dai Sirmaniaci numerosi e “rumorosi” come al solito anche per una partita non di cartello, decidono di chiudere subito la pratica. Il segnale arriva dal break del 7-5, con il vantaggio che aumenta sino al 13-8. Vibo Valentia tenta una debole reazione, ma si arrende ancora col punteggio di 25-20.

Avversario facile, certamente, ma quando la Sir gioca così non ce n’è per nessuno.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 (25-17, 25-20, 25-20)

share

Commenti

Stampa