Colpo di fucile in garage, muore bancario cinquantenne - Tuttoggi

Colpo di fucile in garage, muore bancario cinquantenne

Redazione

Colpo di fucile in garage, muore bancario cinquantenne

Gio, 05/05/2022 - 11:43

Condividi su:


Si tratterebbe di un gesto volontario, indagano i carabinieri. Il cinquantenne si era dimesso da poco dall'istituto di credito per cui lavorava

Tragedia a Spoleto dove un uomo è morto per un colpo di arma da fuoco. Si tratta di un cinquantenne bancario che appena pochi giorni fa aveva rassegnato le dimissioni dall’istituto di credito per cui lavorava.

La tragedia è avvenuta giovedì mattina nel garage dell’abitazione dell’uomo. A fare la terribile scoperta sarebbe stata la moglie. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ma non ci sarebbero dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto volontario: il cinquantenne si sarebbe sparato con un fucile. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La notizia del decesso del bancario si è diffusa subito in città, destando profondo cordoglio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!