Clamoroso a Gubbio, si è dimesso l'assessore Lorenzo Rughi - Tuttoggi

Clamoroso a Gubbio, si è dimesso l’assessore Lorenzo Rughi

Davide Baccarini

Clamoroso a Gubbio, si è dimesso l’assessore Lorenzo Rughi

L'ormai ex membro della Giunta Stirati scrive una lettera al sindaco "Decisione sofferta e irrevocabile per motivi strettamente personali"
Lun, 09/11/2015 - 13:17

Condividi su:


Dopo gli annunciati scricchiolii all’interno della maggioranza, lettere scottanti, illazioni ed equivoci vari, con i quali la Giunta Stirati ha avuto a che fare negli ultimi mesi, un vero e proprio colpo di scena, alquanto inaspettato, è arrivato rumorosamente nella Città dei Ceri durante la mattinata odierna. L’assessore comunale al Turismo e allo Sviluppo economico Lorenzo Rughi si è infatti dimesso comunicando, con una lettera aperta al primo cittadino, le motivazioni di questa clamorosa scelta.
Rughi, membro della lista civica Scelgo Gubbio, tiene subito a precisare che la sua decisione “sofferta e irrevocabile” sarebbe maturata negli ultimi giorni, “per motivi strettamente familiari e personali”, sottolineando in primis “che non esiste alcun legame con le vicende politiche e amministrative, specie delle ultime settimane, anche se molti – aggiunge – in particolare nel ‘chiacchiericcio’ dei social media e del web, vorranno subito ricollegare, in modo strumentale, la mia decisione alle questioni più recenti che hanno segnato l’esperienza amministrativa cittadina”.
Il mio auspicio più sinceroaggiunge Rughi nella missivaè che possa continuare a portare risultati concreti e utili per Gubbio, oltre che un percorso di chiarimento tra le forze politiche che compongono la maggioranza. Una fase iniziata proprio grazie alle sollecitazioni di Scelgo Gubbio, destinate unicamente e in modo riservato al Sindaco. Mi auguro anche che possano trovare continuità e sviluppo le tante attività iniziate in questi oltre 16 mesi dal mio assessorato“.

“Sono convinto – conclude – che l’attività amministrativa della maggioranza consiliare e della Giunta comunale potrà avere un rinnovato impulso e una nuova energia, grazie anche all’azione del gruppo civico di Scelgo Gubbio che saprà raccogliere, interpretare e portare avanti i segnali, i messaggi e le richieste che arrivano dall’intera cittadinanza eugubina”.

Il gruppo consiliare, il direttivo e l’assemblea tutta di Scelgo Gubbio, a loro volta, hanno ringraziato Rughi per l’impegno e la competenza dimostrata fin dall’inizio del progetto politico e amministrativo cittadino, con l’augurio che il lavoro svolto possa proseguire nel migliore dei modi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!