Centralmotor Terni Rugby; i draghi riconsegnano una casa 'ovale' alla città dopo 41 anni - Tuttoggi

Centralmotor Terni Rugby; i draghi riconsegnano una casa 'ovale' alla città dopo 41 anni

Redazione

Centralmotor Terni Rugby; i draghi riconsegnano una casa 'ovale' alla città dopo 41 anni

Ven, 21/10/2011 - 12:50

Condividi su:


Il rugby ternano torna a casa, domenica i Draghi sul nuovo campo Sono passati 41 anni, ma domenica finalmente, il rugby in maglia rossoverde torna a giocare in casa propria. L’ultima gara di un campionato senior nel territorio
comunale di Terni fu giocata infatti nel 1970, dalla Fiamma Rugby. Poi, dal 2005, anno di rinascita del Terni Rugby, tutte le partite di campionato si sono disputate su campi di altri comuni del circondario, prima a Narni e poi a Stroncone. Ora, per una curiosa e felice coincidenza, si torna a giocare a Terni, proprio nella stessa area dove si disputò l’ultima partita nel 1970, quella degli impianti sportivi don Bosco, in via Narni, dietro alla chiesa dell’Immacolata Concezione al quartiere Polymer, grazie alla disponibilità della parrocchia e dello Junior Campomaggio. Le gare in programma domenica 23 ottobre sono ben tre: sarà dunque un vero e proprio rugby-day, al quale l’associazione Terni Rugby invita appassionati e curiosi che, finalmente, non saranno costretti ad un viaggio supplementare per seguire i rugbysti ternani. Si comincerà alle 10.30 con la partita dell’Under 16 con il Vasari Arezzo; poi alle 12.30 toccherà all’Under 20 vedersela con i pari età del Vasari. Ma il clou è in programma alle 14.30, con la terza gara del campionato di serie C Elite tra la Centralmotor Terni Rugby e il Rugby Forlì 1979. Le due formazioni hanno entrambe all’attivo una gara vinta ed una persa, anche se i Draghi le loro partite le hanno giocate entrambe in trasferta, vincendo la prima a Parma e perdendo la seconda a Firenze. Forlì, invece, proprio domenica scorsa ha perso, seppur di un solo punto contro lo stesso Parma. Sarà dunque una gara equilibrata e combattuta, come già lo fu nella scorsa stagione, quando i Draghi prevalsero a Vascigliano, ma persero la partita fuori casa a Forlì. Il coach Mauro Antonini potrà disporre anche del capitano e allenatore della mischia Alessio Battisti, costretto domenica scorsa a lasciare il campo a Firenze dopo essere stato colpito al viso. Il forte giocatore, ex azzurro, da quest’anno in maglia rossoverde, vuole esserci ad ogni costo per non mancare l’esordio in casa. Con lui anche i molti giovanissimi provenienti dal vivaio del Terni Rugby che si stanno mettendo in mostra in questo inizio di campionato. Subito dopo la partita ci sarà un terzo tempo speciale durante il quale si brinderà al nuovo campo del Terni Rugby, insieme alla dirigenza dello Junior Campomaggio. Domenica di sarà anche un altro importante e storico esordio: quello della squadra femminile del Terni Rugby, le “Iguane”, che scenderanno in campo a L’Aquila, nell’impianto di Centi Colella per la prima giornata della Coppa Italia di rugby a sette. Il girone si svolge in più tappe, durante le quali si affrontano sei squadre in mini-gironi raggruppati in un’unica sede. A L’Aquila le Iguane affronteranno L’Aquila Rugby, All Reds Roma, Cus Frascati, Cus Roma e Barton Perugia. Si comincerà alle ore 13. Fuori casa sarà impegnata anche l’Under 14 del Terni Rugby che parteciperà al suo secondo concentramento di questa stagione negli impianti di Pian di Massiano a Perugia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!