Carcere Capanne, il Capo del dipartimento Ionta "A settembre nuove assunzioni di polizia". - Tuttoggi

Carcere Capanne, il Capo del dipartimento Ionta “A settembre nuove assunzioni di polizia”.

Redazione

Carcere Capanne, il Capo del dipartimento Ionta “A settembre nuove assunzioni di polizia”.

Ven, 05/08/2011 - 16:46

Condividi su:


Ieri mattina, subito dopo la visita effettuata al carcere di Capanne a Perugia, i deputati del PD Giampiero Bocci e Walter Verini (nella foto) avevano contattato il nuovo Ministro della Giustizia Nitto Palma per rappresentargli la grave situazione della casa di reclusione e, in generale, delle carceri umbre, come la stessa Regione Umbria aveva denunciato appena dieci giorni fa. Ieri sera, su incarico del Ministro, è stato il dottor Franco Ionta, capo del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e del Corpo di polizia penitenziaria a contattare i due parlamentari, affermando di “monitorare la situazione” e di prevedere iniziative nelle prossime settimane. In particolare, Ionta ha anticipato che a fine settembre saranno effettuate settecentossessanta nuove assunzioni di agenti di polizia penitenziaria che saranno impiegate sulle strutture carcerarie di tutto il territorio nazionale. In questo quadro, ha aggiunto Ionta, anche le carceri umbre potranno contare su alcune risposte alla grave mancanza di organico di polizia penitenziaria. Verini e Bocci, pur prendendo atto di quanto affermato da Ionta, hanno considerato questo impegno “ben al di sotto delle necessità delle carceri italiane e umbre, la cui drammatica situazione richiede interventi strutturali che risolvano il problema dell’incredibile sovraffollamento di detenuti, il grave sottodimensionamento del personale e le croniche questioni dell’edilizia carceraria”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!