Cane sospeso a 20 metri di altezza | Oliver salvato dagli uomini del Sasu - Tuttoggi

Cane sospeso a 20 metri di altezza | Oliver salvato dagli uomini del Sasu

Redazione

Cane sospeso a 20 metri di altezza | Oliver salvato dagli uomini del Sasu

Brutta avventura per il cane di Ferentillo, ma con lieto fine
Gio, 06/12/2018 - 10:11

Condividi su:


Nella nottata appena trascorsa, un cane meticcio di media taglia, di nome Oliver, mentre stava passeggiando con la padrona, è scivolato lungo un sentiero rimanendo bloccato all’interno di un anfratto, su una parete rocciosa, ad un’altezza di 20 metri, nei pressi di Ferentillo (TR). La padrona, sentendo guaire il cane ma non sapendo come intervenire, ha chiamato il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU).

Due squadre del SASU, una partita da Terni ed un’altra da Spoleto, si sono recate sul posto e si sono arrampicate sulla parete rocciosa buia ed impervia. Una volta individuato e raggiunto Oliver, è stato, dapprima tranquillizzato, poi assicurato con la speciale imbracatura in utilizzo alle unità cinofile del SASU. I soccorritori hanno così recuperato il cane calandolo verso valle, mediante apposite tecniche alpinistiche. Giunto a terra, Oliver ha potuto riabbracciare la sua padrona ed ha salutato i suoi nuovi amici del SASU.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!