Ast e Unipg avviano ricerca sulla salute dei lavoratori | Bando per un posto da ricercatore - Tuttoggi

Ast e Unipg avviano ricerca sulla salute dei lavoratori | Bando per un posto da ricercatore

Redazione

Ast e Unipg avviano ricerca sulla salute dei lavoratori | Bando per un posto da ricercatore

L'Ast finanzierà il progetto di ricerca sulla protezione e promozione della salute sul posto di lavoro
Lun, 06/05/2019 - 13:40

Condividi su:


Acciai Speciali Terni e Università degli Studi di Perugia hanno deciso di avviare una nuova attività di studio e di ricerca in tema di protezione e promozione della salute dei lavoratori.

In proposito è stata sottoscritta una convenzione, per il finanziamento da parte di AST, di un posto di ricercatore a tempo determinato in collaborazione con il Dipartimento di Medicina.
L’attività di ricerca avrà un arco temporale di 3 anni e la selezione avverrà tramite bando.

La presentazione della nuova partnership si terrà venerdi 10 maggio alle ore 12.00 presso la Biblioteca del CLT in via Muratori, 3 Terni.

Una collaborazione, quella tra il polo siderurgico di Terni e l’Ateneo di Perugia, che si rafforza e che grazie ai percorsi di studio che verranno intrapresi saprà dare risposte e risultati sempre più in linea con le esigenze del territorio in tema di ambiente e salute.
Prenderanno parte ai lavori, per Acciai Speciali Terni: l’Ing. Massimo Calderini, Direttore di Stabilimento e il Dott. Andrea Silvestrelli, Medico Aziendale; per l’Università degli Studi di Perugia sarà presente il Prof. Giacomo Muzi Direttore dell’Istituto e della Scuola di Specializzazione di Medicina del Lavoro di UNIPG.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!