Assenza Digitale terrestre a Strettura, sindaco de Augustinis a colloquio con RAI regione - Tuttoggi

Assenza Digitale terrestre a Strettura, sindaco de Augustinis a colloquio con RAI regione

Redazione

Assenza Digitale terrestre a Strettura, sindaco de Augustinis a colloquio con RAI regione

L’annosa questione sarà all’attenzione di Andrea Jengo, direttore delle sedi regionali Toscana e Umbria, che porterà il problema alle strutture centrali RAI
Gio, 04/10/2018 - 10:50

Condividi su:


Da lungo tempo la zona di Strettura non è raggiunta dal segnale del digitale terrestre RAI. Ciò si traduce per gli abitanti della frazione nell’impossibilità di accedere alla programmazione televisiva della Tv di Stato.

Una problematica questa che si protrae dal novembre 2011, cioè dal momento del passaggio in Umbria dalla tv analogica al digitale terrestre e che ha portato a diverse istanze e denunce da parte della popolazione per il protrarsi del disservizio.

Il sindaco Umberto de Augustinis si è attivato per risolvere l’annosa questione portando la problematica all’attenzione di Andrea Jengo, direttore delle sedi regionali Toscana e Umbria.

Dopo una rilevazione tecnica effettuata di recente da Rai Way – la società che gestisce gli impianti di diffusione – per una valutazione dei segnali di trasmissione nella zona, al sindaco de Augustinis è stato comunicato che sarà lo stesso direttore Andrea Jengo a farsi interprete di sollecitare direttamente le strutture centrali della RAI per attivare iniziative o trovare soluzioni utili a risolvere il problema.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!