Arrone promuove il Natale in Valnerina - Tuttoggi

Arrone promuove il Natale in Valnerina

Redazione

Arrone promuove il Natale in Valnerina

Mar, 04/12/2012 - 17:22

Condividi su:


Natale 2012 è il cartellone delle manifestazioni natalizie che si svolgeranno nell’antico Borgo della Valnerina ternana da venerdì 7 dicembre al 13 gennaio 2013.
In questo lungo periodo di crisi economica, dove chi risente maggiormente dei tagli operati a vari livelli sono le attività culturali, le associazioni di Arrone hanno deciso di ricostruire, tutti insieme, la vita culturale del proprio territorio partendo dal cartellone degli eventi di Natale.
Sono in programma spettacoli di vario genere, manifestazioni che riportano in vita la tradizione popolare, mostre e momenti di solidarietà per i diritti umani. Seguono i concerti della Scuola di Musica e del Coro Jazz Testaccio di Roma con il Coro dei piccoli Campanari, il Concerto di Natale con l’Accademia Hermans, Elevazioni Spirituali con le Ass.Culturale Naharti- Coro Polifonico e la Schola Cantorum Don Dante Brizzi, il concerto di Capodanno con la Banda musicale G.e F. Lausi, spettacoli teatrali con la Classe Mista Teatro, il Teatro di Burattini con i ragazzi dell’oratorio ed il famoso e apprezzatissimo Presepe Vivente nelle vie del Castello.
Protagonisti di Arrone Insieme – Natale 2012 sono le Associazioni Accademia delle Arti, Accademia barocca W. Hermans, Ass. culturale Buonacquisto Insieme, Comitato del Castello e Presepe Vivente, Ass.Culturale Naharti- Coro Polifonico, Gruppo Campanari Arrone, Oratorio Santa Maria, Schola Cantorum Don Dante Brizzi.
L’iniziativa ha il patrocinio della Provincia di Terni e della Comunità Montana Valnerina.
Ecco il programma: da venerdì 7 a domenica 9 dicembre appuntamento con “IL CORREDO DELLA NONNA”, mostra di ricamo antico delle famiglie arronesi. Si terrà nella Chiesa Madonna della Quercia, orario di apertura: 10/12.30 – 16/19
Domenica 9 dicembre ci sarà la “FESTA DELLA VENUTA”. Alle ore 18 è in programma T. Jazz Voices, Concerto del Coro Jazz della Scuola di Testaccio di Roma del maestro Giuppi Paone e del Piccolo Coro dei Campanari del maestro Marta Lombardo.
Alle 20, degustazione dei prodotti tipici intorno al Favone della Venuta. Piazza Garibaldi, ore 22 Suonata tradizionale di campane a cura dell’Associazione Gruppo Campanari Arrone.
A seguire, lunedì 10 dicembre alle 20, SUONIAMO I CAMPANILI D’EUROPA per sostenere i Diritti Umani. Il ricco programma andrà avanti fino al nuovo anno con una serie di appuntamenti da non perdere.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!