"Angeli e Demoni", al cenacolo San Marco con padre Giulio Michelini - Tuttoggi

“Angeli e Demoni”, al cenacolo San Marco con padre Giulio Michelini

Redazione

“Angeli e Demoni”, al cenacolo San Marco con padre Giulio Michelini

Martedì 10 marzo alle 17.30.
Mar, 10/03/2015 - 12:54

Condividi su:


Nuovo appuntamento con il ciclo di conferenze teologiche “Angeli e demoni” promosso dall’Istess con il sostegno della Fondazione Carit e curato da don Vincenzo Greco, direttore dell’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo della Diocesi di Terni Narni Amelia

Martedì 10 marzo alle 17.30 al Cenacolo San Marco padre Giulio Michelini parlerà sul tema “Gli angeli nella Bibbia”.

“Oggi gli angeli vanno di moda – spiega don Greco – dalla letteratura alle filosofie fino alle pratiche New Age”. “Questi spiriti celesti – aggiunge – per tanto tempo dimenticati e riscoperti nei momenti di maggiore materialismo della società, oggi tornano ad essere considerati messaggeri e guide e se ne invoca la loro benefica assistenza. Tutto questo senza avere un’idea chiara circa la loro origine”. “Il cristianesimo come anche l’Ebraismo e l’Islam – spiega ancora il curatore del ciclo di conferenze – ha sempre creduto all’esistenza degli angeli con un ruolo importante nella rivelazione; oggi questa verità riappare anche fuori dalle religioni tradizionali”.

Il corso intende presentare i fondamenti e la dottrina dal punto di vista teologico spirituale e biblico di una scienza chiamata angelologia, che interessa oggi sempre più persone.

Giulio Michelini, frate minore, insegna Nuovo Testamento all’Istituto Teologico di Assisi. Ha studiato alla Facoltà di Lingue dell’Università di Perugia (dove ha lavorato sulla traduzione verso il gotico del Vangelo secondo Matteo), alla Pontificia Università Gregoriana e al Bat Kol Institute di Gerusalemme. È autore di diversi articoli scientifici e – insieme ai coniugi Gillini e Zattoni – di tre commenti biblici destinati alle coppie, tutti pubblicati dalle Edizioni San Paolo: La lotta tra il demone e l’angelo (2007); Rut. La straniera coraggiosa (2009, con un contributo di Massimo Cacciari) e Il libro dei Giudici (2012).

I prossimi incontri sono in programma per il 24 marzo (L’angelo, un fascio di luce sul mondo con Renzo Lavatori) , il 14 aprile (Teologia e spiritualità degli angeli con lo stesso don Enzo Greco), il 28 aprile (L’iconografia degli angeli con Serenella Cecchetti e Paolo Cicchini), il 12 maggio (Gli spiriti celesti: gli Arcangeli con don Marek Sygut) e il 26 maggio (La New Age e il ritorno degli angeli).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!