Anche ad Amelia arriva Alert System, l’informazione passa dal telefono

Anche ad Amelia arriva Alert System, l’informazione passa dal telefono

Attivato il sistema che permette di comunicare in tempo reale ai cittadini informazioni in caso di emergenza e non solo

share

Sono attualmente 2.400 i contatti da telefono fisso caricati in Alert System attivato stamattina dall’amministrazione comunale. A darne notizia sono il sindaco, Laura Pernazza, e l’assessore Avio Proietti Scorsoni che oggi hanno avviato ufficialmente il servizio con la telefonata “0” di prova e avviso di attivazione del sistema di comunicazione contenente un messaggio vocale preregistrato.

“Alert System – spiega il sindaco Pernazza – permette di comunicare in tempo reale ai cittadini informazioni in caso di emergenza e di situazioni in cui si attiva la protezione civile o ancora di particolari condizioni dei servizi essenziali, come ad esempio scuole e viabilità, ma in generale le notizie di interesse della collettività”.

Alert System funziona con i telefoni fissi e con tutti i cellulari che gli interessati possono registrare accedendo alla home page di www.comune.amelia.tr.it, oppure compilando il modulo reperibile agli uffici comunali. La chiamata “0” ha informato i cittadini del fatto che stavano ascoltando un messaggio registrato, con cui si dava avvio al nuovo servizio con preghiera di non riagganciare e di ascoltarlo ogni qual volta venga recapitato dal Comune.

“Alert System – commenta la Pernazza – è un valido strumento a disposizione del Comune per informare i cittadini su criticità ed emergenze e permette in pochissimo tempo di raggiungere una vasta platea. Il dispositivo è strettamente correlato al sistema di protezione civile che in caso di necessità è predisposto per attivare il Coc, gli uffici comunali, la polizia municipale e i volontari del Cisom, nell’ambito del coordinamento della Regione Umbria”.

share

Commenti

Stampa