Amelia Pride, la Provincia concede patrocinio alla manifestazione arcobaleno - Tuttoggi

Amelia Pride, la Provincia concede patrocinio alla manifestazione arcobaleno

Redazione

Amelia Pride, la Provincia concede patrocinio alla manifestazione arcobaleno

Di Lernia e Bouchè parteciperanno agli eventi
Mer, 05/06/2019 - 11:40

Condividi su:


Amelia Pride, la Provincia concede patrocinio alla manifestazione arcobaleno

Le Consigliere di Parità della Provincia di Terni, Maria Teresa Di Lernia e Ivana Bouchè , hanno concesso il patrocinio all’Amelia Pride che si svolgerà ad Amelia venerdì e sabato prossimi.

“Il compito delle Consigliere dicono in un comunicato congiuntoconcerne non solamente  le discriminazioni sul lavoro ma le condizioni culturali responsabili delle discriminazioni quali stereotipi e pregiudizi  che riguardano il genere, l’ orientamento sessuale,  le molestie sessuali,  tutto ciò che crea disparità e non rispetto delle differenze,  per questa funzione aderiamo convintamente a tale importante evento.

Degna di nota – aggiungono Di Lernia e Bouché – è l’organizzazione della manifestazione che ha visto partecipi una fitta rete di associazioni del territorio: circolo Legambiente, Forum Donne Amelia, Oltre il Visibile, Associazione Arcobaleno-Pianeta Verde ed un gruppo spontaneo di cittadine e cittadini ed ha il sostegno di varie associazioni culturali: Amelia Ciclopica, Civiltà  Laica, Regoladarte, asd Athletic Lab Amelia e le associazioni LGBT+ , Omphalos, Famiglie Arcobaleno, Agedo Terni, Esedomani, Casa delle Donne di Terni, Bossy.

L’evento è stato reso possibile – sottolineano poi – grazie a una raccolta fondi di privati cittadini, attività commerciali del territorio e del colosso finanziario Pay Pal che ha tra i suoi valori fondanti la promozione delle diversità.

Fitto  il programma di iniziative dei due giorni sia  per gli adulti che per i bambini;  il 7 sera le mura di Amelia si tingeranno dei colori dell’arcobaleno contro ogni forma di discriminazione. Noi – concludono – saremo presenti a testimoniare il nostro impegno in tal senso”.


Condividi su:


Aggiungi un commento