Altra mazzata per la sopravvivenza del Topino - Tuttoggi

Altra mazzata per la sopravvivenza del Topino

Redazione

Altra mazzata per la sopravvivenza del Topino

Gio, 06/09/2012 - 17:38

Condividi su:


Il Tribunale civile di Perugia ha rigettato le domande di risarcimento proposte da Comune di Foligno e Ministero dell’Ambiente, a seguito della condanna penale, passata in giudicato, nei confronti dell’ex presidente del Consorzio Acquedotti di Perugia, per il prelievo di acqua dal fiume Topino. “La notizia è sorprendente considerato che c’era stata la condanna penale – ha detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti – ora verranno esaminate le motivazioni per individuare se ci siano gli estremi per predisporre il ricorso in appello”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!